Questa ragazza ha rivissuto il viaggio più bello di suo padre per accettare la sua morte

Questa ragazza ha rivissuto il viaggio più bello di suo padre per accettare la sua morte

Accettare un lutto non è mai semplice, e ci sono diversi modi in cui le persone reagiscono alla scomparsa di una persona cara: alcuni di questi, però, possono trasformarsi in occasioni per cercare di avvicinarsi di più ai bei ricordi e momenti vissuti dalle persone che non ci sono più.

Sarah Sabaru, una giovane ragazza di 25 anni, ha deciso di vivere un’esperienza di questo tipo: a tre anni dalla scomparsa del padre, e dopo la laurea, ha dato vita ad un progetto fotografico che rendesse omaggio a una delle esperienze più belle vissute dal genitore.

Prima della sua scomparsa, infatti, il padre di Sarah aveva visitato Melbourne, e quel viaggio lo aveva molto colpito. Una volta tornato aveva mostrato alla figlia moltissime foto che si era scattato nella città australiana, i numerosi souvenir che aveva deciso di acquistare, e le aveva parlato della bellezza dell’università locale, l’RMIT University.

Sarah dopo il racconto di suo padre aveva deciso di terminare i suoi studi proprio nell’università di Melbourne, ma una volta laureata si è accorta di come negli ultimi tre anni avesse cercato di nascondere il dolore per il lutto subìto e di non aver reso il giusto omaggio al padre.

Così nei giorni trascorsi a Melbourne dopo la laurea ha deciso di “rivivere” il viaggio del padre attraverso le foto che lui aveva scattato durante il viaggio: Sarah ha visitato gli stessi identici luoghi visitati dal padre, e si è fatta immortalare nelle stesse pose. Dopodiché ha collegato il suo viaggio a quello del padre unendo le foto, in un gioco di bianco-nero e colori che risalta il passaggio fra passato e presente.

Qui sotto puoi trovare alcune delle foto scattate da Sarah: nonostante la semplicità delle immagini, la potenza comunicativa del progetto è capace di far capire bene come la memoria, anche degli eventi più semplici, sia di vitale importanza.

padre-2

padre-3

padre-4

padre-5

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3 | 4