Il momento in cui un ragazzo daltonico vede per la prima volta tutti i colori

Il momento in cui un ragazzo daltonico vede per la prima volta tutti i colori

Per il suo compleanno Ethan Scott ha ricevuto il regalo più bello del mondo: vedere i colori. Ethan è un ventiquattrenne californiano affetto da daltonismo. Questo difetto consiste in una cecità ai colori. Non si è in grado di percepirli e varia da caso a caso.

Il caso di Ethan è particolare:
“Non vedo il mondo in bianco e nero” ha spiegato. “Vedo le cose in un modo più noioso degli altri. Posso vedere un po’ di rosa e a volte il verde assomiglia al marrone, il giallo all’argento e il rosa al blu”.

Esistono però degli occhiali che “salvano i colori”. Si chiamano EnChroma e la loro storia vale la pena di essere raccontata. Don McPherson, il vicepresidente di EnChroma, ha spiegato: “Stavamo lavorando a degli occhiali per i chirurghi. Poi un mio amico è venuto in laboratorio, li ha provati e mi ha chiesto se poteva prenderli in prestito”. L’amico di Don era daltonico e si è accorto subito che gli occhiali funzionavano:  “Gli occhiali lavorano selettivamente rimuovendo alcune lunghezze d’onda fra i coni rosso e verde che permettono loro di essere visti in maniera netta.”

La ragazza di Ethan, a conoscenza di questa invenzione, decide di regalarglieli per il compleanno.

In questo video Ethan li prova per la prima volta e si fa riprendere durante tutta l’esperienza visiva.

Prima passa in rassegna i colori dell’ufficio in cui si trova. Quello che lo attrae di più in assoluto è un oggetto viola. Chiede a chi lo sta riprendendo se si tratta davvero di viola. Lui non ha mai visto questo colore.

Ma quando esce all’aria aperta Ethan rimane senza fiato. Per la prima volta in vita sua ammira il verde dell’erba e il colore della lavanda. “È bellissimo” dice ridendo e piangendo mentre passa le dita nell’erba.

Le emozioni provate da Ethan sono un mix di bellezza e paura: “Il cuore mi batte all’impazzata” ripete alla telecamera.