Risparmiare sui regali di Natale: ecco alcune dritte

Risparmiare sui regali di Natale: ecco alcune dritte

E’ un po’ presto per intraprendere la frenetica corsa ai regali di Natale, ma è in questo momento che si possono cogliere alcune ottime occasioni per risparmiare su ciò che finirà sotto l’albero tra un paio di mesi. Tecnologia o capi di vestiario per restare sul tradizionale, fai-da-te per un regalo “alternativo” o iniziative di charity per un Natale all’insegna della solidarietà.

Per risparmiare e non rinunciare al rispetto delle tradizioni ci sono principalmente due strade da percorrere: ricercare sconti e promozioni oppure mettere alla prova la propria creatività e cimentarsi con qualcosa di fatto con le proprie mani.

Chi voglia intraprendere la prima soluzione, deve sapere che online, su Amazon, Yoox, Zalando e tanti altri portali, le opportunità per risparmiare anche cifre significative ci sono, per gadget tecnologici, abbigliamento, gioielli e accessori per casa.

Ad esempio, rimane un classico con un costo contenuto, la possibilità di accedere a centinaia di e-book con il Kindle con nuovo schermo touch e Wi-Fi, venduto su Amazon a 59 euro, con schermo da 6″ e tecnologia Pearl e-paper, nuovo processore più veloce del 20% e uno spazio di archiviazione raddoppiato; mentre rimanendo in ambito tecnologico, Amazon sconta del 26% (a 118,75 euro) lo smartphone LG Optimus L7 che, con un display da 4.3”, lo rende il più grande della sua categoria. Presente anche il modello più recente Optimus L7 II a 134,63 euro invece di 199,90 euro, con dispaly 4.3, processore Dual Core da 1GHz, RAM 768MB e fotocamera da 8 megapixel.

Per chi invece ama la fotografia, su Amazon a 99 euro si trova la Nikon Coolpix nera con 16 megapixel e zoom 6x, scontata del 34%.

Se invece ci si vuole indirizzare sull’abbigliamento, Yoox e Zalando propongono buone occasioni, mentre Sarenza è specializzato in borse e scarpe (con modelli in promozione e altri scontati del 50%). Ad esempio, su Yoox, per 58 euro anziché 118, si acquista il top Emporio Armani disponibile in grigio perlato o azzurro, 100% seta, a collo tondo, con chiusura sul retro con un piccolo bottone; mentre a 55 euro (invece di 94), si trova la borsa a spalla in ecopelle di Alessandro dell’Acqua, nera, blu, marrone o tortora. Su Zalando si risparmia invece il 30% acquistando gli stivali alti Calvin Klein, modello Jalisa nero, da 160 euro, disponibili dal 37 al 41; mentre sono scontati del 16% quelli bassi, a 135 euro.

Se invece si vuole fare un regalo di grande effetto, Privalia, l’outlet di moda online delle vendite a tempo, ha in agenda fino a venerdì 31 ottobre, la vendita dedicata Swarovski, con gioielli che partono dai 14,99 euro e sconti che superano anche il 50%. Ad esempio, costa 34,99 euro, invece di 70, il pendente Ivory, realizzato in metallo rodiato e cristalli, con pendente di cristallo e sfera tempestata di microcristalli; mentre a 49,99 euro, invece di 129, si può regalare l’anello Prime con maxi pietra Swarovski, dalla forma rettangolare, incastonato tra pietre bianche.

Optare invece per un regalo fatto con le proprie mani richiede un pizzico di creatività, mentre ritenersi negati non rappresenta più una scusa: online, infatti, impazzano tutorial e blog dedicati al mondo dell’hobbistica e del fai-da-te.

Si può ad esempio optare per qualcosa a tema natalizio, come segnaposti, porta tovaglioli, centri tavola e addobbi per l’albero; ma si può anche realizzare qualcosa che non necessariamente segua il filone del Natale. Per le amiche, ad esempio, si possono realizzare borse e pochette fatte a mano, cornici per specchi, bigiotteria, ma anche prodotti beauty realizzati in casa con pochi e semplici ingredienti (per lo scrubs ad esempio basta sale grosso, olio di oliva e limone, ma si possono preparare anche balsami per le labbra, creme per le mani e ciprie compatte). E se si pensa che siano lavori troppo complessi, ce ne sono tanti altri che richiedono minimo sforzo. Ad esempio, basta dipingere vecchi barattoli di plastica e porvi dentro una pianta o un fiore colorato per ottenere un simpatico regalo, mentre semplici bicchieri si trasformano in contenitori porta tutto, con qualche semplice spennellata di colore. E che dire del diffusore per ambienti fatto in casa, dove basta preparare la fragranza (con olio per bambini e concentrato di profumo), e munirsi di boccetta e bastoncini di legno?

Ma Natale può anche essere un’occasione per fare qualcosa di utile e concreto si può. Gli shop solidali di Unicef, Save the Children, Emergency, Telethon, AIRC e molti altri, danno questa opportunità. Online si possono infatti acquistare vari gadget a prezzi irrisori (come t-shirt, borse, tazze…) i cui guadagni saranno devoluti alle popolazioni sostenute, oppure si può scegliere di optare per aiuti ancora più specifici, donando ad esempio, per soli 15 euro, 2.200 compresse per purificare l’acqua (Unicef) o 100 vaccini contro il morbillo (Save the Children).

FONTE: Of-Osservatorio finanziario