Video: Robert Downey Jr. dona un braccio bionico a un bambino disabile

Video: Robert Downey Jr. dona un braccio bionico a un bambino disabile

Robert Downey Jr. ha dimostrato di essere davvero un supereroe come Iron Man. L’attore ha collaborato con il Microsoft Project Collective e lo studente Albert Manero che sviluppa braccia bioniche scannerizzate in 3D. L’idea per lanciare l’iniziativa è stata quella di donare un braccio bionico ispirato, per l’appunto, al film Iron Man ad un bambino di 7 anni, Alex Pring, cresciuto con un difetto al braccio destro.
Il video sta facendo il giro del mondo e dimostra quanto la tecnologia possa essere sfruttata a vantaggio dell’uomo se pensata con criterio. in effetti The Collective Project di Microsoft ha proprio lo scopo di dimostrare quanto la collaborazione delle menti possa portare a risultati entusiasmanti e funzionali e risolvere delle problematiche legate a limiti fisici e non solo. Il progetto è finalizzato a raccontare le storie di studenti che si adoperano per dar vita ad iniziative benefiche.

A tal proposito, Robert Downey Jr sulla sua pagina Facebook si è dimostrato orgoglioso di presentare un braccio bionico scannerizzato in 3D e ringrazia Manero e il suo team per la produzione di arti artificiali concepiti in una maniera edulcorata per renderli più accessibili ai bambini.

Ecco il video postato da Robert Dwoney Jr sulla sua pagina Facebook:

//