Se passi da Roma, Milano, Torino ecco i locali dove puoi lavorare prendendo un caffè

Se passi da Roma, Milano, Torino ecco i locali dove puoi lavorare prendendo un caffè

Per soddisfare il bisogno di alcune categorie – ad esempio i free lance – sono nati nuovi spazi dedicati ad un modo nuovo di lavorare, il più interessante tra tutti lo spazio di coworking, spazi da condividere con altri lavoratori senza troppi vincoli, sicuramente più economici e dove poter entrare in contatto con persone che hanno fatto la stessa scelta e con le quali magari si possono creare  network vantaggiosi. Oggi però abbiamo pensato ai lavoratori che si spostano molto frequentemente in altre città e che non hanno un proprio ufficio. E allora se ci troviamo in un’altra città e abbiamo un paio d’ore tra un appuntamento e l’altro dove possiamo andare a lavorare con il nostro portatile bevendo qualcosa e facendo uno spuntino? Sicuramente in bar e caffè dotati di Wi-Fi.  Ecco alcuni indirizzi interessanti.

Anticafé Roma
Sicuramente il locale più originale, unico nel suo genere in Italia, il primo è stato inaugurato a Parigi dove il successo di questo format ha permesso l’apertura del secondo nella stessa città e ha spinto l’apertura  del primo “bar a tempo” a Roma. L’Anticafé è nato dall’idea di offrire un luogo “familiare” dove poter lavorare, incontrare gli amici, svolgere riunioni di lavoro. Come funziona? Semplice, una volta trovata la vostra postazione questa vi costerà 4 euro la prima ora e 3 euro quelle successive, o 14 euro al giorno, e questa tariffa include oltre al wi-fi e alla possibilità di utilizzare stampante, scanner e videoproiettore, anche tutte le bevande e il cibo che volete: il buffet è a disposizione dei clienti che possono anche portare da casa il proprio cibo e le proprie bevande.

Open Milano
Come dice lo slogan “more than books”, perché Open vuole essere più di una libreria: uno spazio dove incontrarsi e far incontrare competenze, creare collaborazioni e distribuire informazioni. 40 postazioni di coworking, le offerte gourmet di Ottimo Massimo, lunghi common tables e numerosi libri, e-reader, tablet a disposizione di tutti gratuitamente.

La Drogheria Torino
Un lunghissimo tavolo invita a lavorare insieme agli altri in un’atmosfera di creatività e la scelta variegata e di qualità del buffet invita a tornarci volentieri.

Workcoffee
Aperti già a Piacenza, Bergamo, Milano e Tolmezzo i Workcoffee sono spazi dedicati in particolar modo a chi un lavoro lo sta cercando, perché oltre al wireless puoi trovare bacheche di annunci e offerte di lavoro ed esperti che possono aiutarti nella redazione del curriculum. Il tutto accompagnato da un caffè.

In ogni città potete trovare bar che offrono la connessione gratuita anche se non sono presenti spazi espressamente dedicati al coworking, ad esempio, La Ciofeca Cafè a Napoli, Il Rifrullo a Firenze, il Romaquattro a Trieste. E voi, quali ci consigliate?