Social fitness: mantenersi in forma e perdere peso con il tuo smartphone

Social fitness: mantenersi in forma e perdere peso con il tuo smartphone

Dedicarsi al fitness, mantenersi in forma, perdere peso. Attività che stanno diventando sempre più social. Tanto che ormai il termine social fitness è diventato di uso comune. Tutto può essere condiviso sui social network: le prestazioni sportive, il numero di calorie bruciate, i chilometri percorsi durante una sessione di corsa all’aria aperta. Gli sportivi che si tengono al di fuori delle community sono ormai pochi. E sono ancora meno quelli che non si affidano al proprio smartphone per monitorare, anche tramite Gps, le proprie performance e ricevere consigli sul modo in cui programmare i propri allenamenti. Come se il cellulare fosse un allenatore personale a tutti gli effetti.

Ecco alcune app perfette per chi ha voglia di fare sport e vuole rendere social la propria passione.

RunKeeper
Gli amanti della corsa possono usare questa applicazione dotata di Gps per monitorare la propria attività fisica e avere un personal trainer nel proprio smartphone. Tra le funzionalità, c’è la raccolta di statistiche (calorie bruciate, ritmi, distanze percorse), la misurazione della frequenza cardiaca, la pubblicazione dei risultati e dei piani di training sui social e la possibilità di far seguire le proprie gare in tempo reale ai propri amici e fan.
Disponibile per iOs, Android, Windows Phone, Symbian.

Runtastic
Ecco una delle app più utilizzate al mondo, di cui possono servirsi sia i runner (non a caso il nome è un’unione tra run e fantastic) che i biker. Il software permette, tra le varie impostazioni, di tenere traccia dell’attività ginnico-sportiva, integrare il programma con iPod in modo da accompagnare gli allenamenti con la propria musica preferita, fare gare con i propri amici – il messaggio vocale che comunica quando si è in testa è particolarmente motivante – e condividere ogni passo su Facebook, Twitter e sul portale di Runtastic. C’è un solo “limite”: alcune feature sono disponibili solo a pagamento.
Disponibile per iOs, Android, Blackberry, Windows Phone.

Fitocracy
Un vero e proprio “social game”, adatto a chi ha bisogno di molta motivazione per fare movimento e stare in forma. Per rendere il tutto più “challenging”, il software consegna all’atleta delle “missioni” da compiere in base ai suoi dati personali (età, sesso) e le sue caratteristiche fisiche (peso e stato di forma). Per ogni obiettivo raggiunto si guadagnano dei punti. E i risultati possono essere condivisi sulle piattaforme sociali.
Disponibile per iOs, Android, Windows Phone.

Nike+ e Nike+ Training Club
Le applicazioni Nike in tema social fitness sono tra le più apprezzate a livello globale. Tracking completo delle performance fisiche grazie al Gps dello smartphone, possibilità di mettersi alla prova con se stessi e con gli amici e pubblicazione dei risultati sui social e sul portale Nike+: queste le impostazioni principali. La chicca è il trainer virtuale che ti dà un giudizio alla fine dell’allenamento. Nike+ Training Club, dedicato alle donne, è una app-community che mette a disposizione oltre 100 esercizi per tutto il corpo ispirati ai più bravi atleti Nike.
Disponibile per iOs, Android.

Endomondo
Per chi crede che l’attività fisica vada fatta all’aria aperta, è l’applicazione ideale. Un software che mappa i percorsi fatti correndo, sui pattini, in bici o con qualunque altro strumento. Insieme alla mappa, l’app registra le distanze percorse, i tempi e tutta una serie di dati che farebbero andare in brodo di giuggiole i maniaci delle statistiche. In più, fa notare sempre qual è il proprio livello di forma. Così, ogni volta ci si può lanciare in una nuova sfida e superarsi. La versione a pagamento contiene anche una funzione per consumare poca batteria.
Disponibile per iOs, Android, Windows Phone.

Adidas MiCoach
Ecco un altro allenatore personale da smartphone che porta la firma di una delle maggiori case mondiali di articoli sportive. Oltre alle funzioni comuni (tracking dei dati, condivisione delle performance sia sui social che sulla piattaforma dedicata, abbinamento tra musica e allenamento), registra anche il consumo delle scarpe grazie agli avvisi di usura e invia ogni giorno allenamenti personalizzati.
Disponibile per iOs, Android, Windows Phone

MyWellness
Realizzata da Technogym, è un’applicazione che può prevedere anche l’utilizzo di una key indossabile e serve a monitorare il programma di allenamento (sia indoor che outdoor, con la possibilità di memorizzare i dati di altre app dedicate al fitness), consultare le classifiche delle sfide fatte con i propri amici nel proprio centro fitness. Una particolarità sono i MOVEs, un’unità di misura del movimento utile per confrontare la propria attività con quella di altri atleti e sportivi.
Disponibile per iOs, Android.

Traineo
In molte community di social fitness parlare di peso è sempre un po’ imbarazzante. In questa web community (non adatta a chi punta sul mobile), invece, di peso bisogna parlare eccome. Con l’obiettivo di perderlo. Per chi vuole dimagrire ci sono infatti strumenti di vario tipo, tra cui le funzioni matematiche per il calcolo del peso ideale, la registrazione (anche grafica) dei progressi fatti settimana per settimana, i motivatori che seguono via e-mail il percorso della persona in dieta, consigli da esperti di fitness e soprattutto una serie di forum in cui confrontarsi con la community e trovare ancora più motivazioni per
mettere fine alla ciccia una volta per tutte.