Come spiegare la tecnologia ai propri genitori

Come spiegare la tecnologia ai propri genitori

La tecnologia al giorno d’oggi ha contaminato ogni momento delle nostre vite: siamo connessi ai nostri laptop o agli smartphone, controlliamo i social, le mail o rimaniamo aggiornati sulle notizie che fioccano continuamente su internet.

Questo legame così profondo che abbiamo instaurato con la tecnologia ha facilitato il nostro lavoro, le nostre relazioni a distanza e il modo in cui otteniamo informazioni sul mondo. Ma questa svolta tecnologica è avvenuta in un periodo molto breve e le generazioni precedenti non hanno avuto il tempo di tenere il passo.

La generazione dei nostri genitori, specie se di età avanzata, infatti, non ha un rapporto facile e diretto con la tecnologia: e spesso è complicato spiegare ai propri genitori o nonni anche solo come si utilizza un nuovo cellulare.

Non è giusto, però, che le vecchie generazioni rimangano fuori dal nuovo modo di concepire il mondo, e quindi abbiamo messo insieme qualche piccolo consiglio che ti permetterà di spiegare a nonni e genitori come sono strutturate le nuove tecnologie e come si utilizzano.

Mantieni la calma

Innanzitutto devi renderti conto che il tuo modo di approcciarti alla tecnologia, anche quando ne sperimenti di nuova, è completamente diverso rispetto al modo in cui lo fanno le generazioni che ti hanno preceduto. Fin da quando eri molto giovane ci hai avuto a che fare. Per te è più facile integrare nuove conoscenze. I tuoi genitori o nonni, invece, non hanno avuto questa possibilità: quando tenti di insegnare loro come utilizzare uno smartphone devi avere molta pazienza nel tollerare i loro errori e la loro incapacità di afferrare quelli che a te sembrano dei meccanismi elementari.

Rendi le cose semplici

Non cercare di approfondire fin da subito i concetti: devi cercare di rendere il funzionamento della tecnologia intuitivo e semplice. Cerca sempre di spiegare una nuova funzione partendo innanzitutto dalla sua utilità e facendo magari dei paragoni con consuetudini con cui i tuoi genitori hanno familiarità.

Procedi per gradi

Cerca di insegnare ai tuoi genitori soltanto le cose che sai possano utilizzare e che sei sicuro possano essergli utili, come ad esempio sfruttare la funzione vocale dei sistemi di messaggeria per facilitare l’invio dei messaggi. I funzionamenti più complicati prendili in considerazione soltanto quando avranno familiarità con le cose necessarie.

Falli divertire

Cerca, però, di integrare anche cose che possano stimolarli: insegnare a tuo padre ad utilizzare i social network per mettersi in contatto con vecchi amici, spiegargli come vedere un video divertente su internet sono tutte cose che faranno apprezzare la tecnologia anche ai più anziani.

Lasciagli libertà

Ogni volta che gli insegni qualcosa di nuovo, lasciagli del tempo per assimilarlo e per prenderci confidenza. Vedrai che con l’intuito e con la pratica saranno in grado di padroneggiare la tecnologia a modo loro.

Immagine: Copertina