È in vendita questa villa arredata in un incredibile stile retrò

È in vendita questa villa arredata in un incredibile stile retrò

Gli anni Settanta per quanto riguarda l’architettura e l’interior design hanno rappresentato un vero e proprio decennio d’oro: lo stile con cui venivano arredate le case è rimasto nell’iconografia degli appassionati. E negli Stati Uniti esiste una villa che da allora non è cambiata.

Si trova a Framingham, in Massachusetts, ed è stata recentemente messa in vendita per la cifra di 625.000 dollari. Il costo della villa è così alto perché comprende appunto l’intero arredamento, che gli attuali proprietari hanno lasciato invariato dopo che per anni hanno investito energie e denaro nella ricerca e nella collezione di mobili e altri pezzi di interior design che si sposassero alla perfezione con l’estetica anni Settanta.

Ogni stanza è tinteggiata con un colore primario predominante diverso, come era tipico di quegli anni, e così il mobilio.

villa-1

La casa rappresenta un monumento ad un certo tipo di stile, e come in un vero e proprio museo si possono ammirare ambienti che ti riportano indietro di quarant’anni: ogni sedia, ogni tavolo, ogni soprammobile è un reperto di un decennio che ha cambiato il modo in cui le persone vedevano la propria casa.

villa-2

Gli anni Settanta, infatti, furono un vero e proprio spartiacque per l’architettura: il gusto modernista, che per tutta la prima metà del secolo scorso aveva influenzato gli architetti, venne rimpiazzato da una visione più ricca e complessa: i colori con cui si tingevano le pareti, e quelli che si utilizzavano per il mobilio si fecero più accesi e decisi.

Le forme degli oggetti—anche dei più semplici, come le sedie o le lampade—vennero riviste per creare ambienti non soltanto comodi ed eleganti, ma anche stimolanti. L’idea secondo cui il design poteva rappresentare una forma d’arte che si coniugava con la funzionalità, insomma, affonda le radici proprio in quegli anni.

villa-3

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3