10 pezzi di musica classica da far ascoltare ai tuoi figli

10 pezzi di musica classica da far ascoltare ai tuoi figli

Se sei un amante della musica classica e hai dei figli piccoli, saprai benissimo quanto sia difficile riuscire a far capire loro quanto possa essere bella e stimolante.

Il problema principale è che la musica classica ha bisogno di una certa confidenza per poter essere apprezzata. Quindi, se vuoi condividere con i tuoi figli la tua passione, l’idea migliore è di fare ascoltare loro i brani giusti, quelli più melodici e allegri.

Ecco una serie di tracce che potranno esserti utili per introdurre i tuoi bambini a questo genere.

Carmen Overture – Georges Bizet

La Carmen è una delle opere più popolari di tutti i tempi: ma è piacevole e divertente a tutte le età. Il suo ritmo incalzante, infatti, sarà sicuramente in grado di coinvolgere i tuoi bambini.Guglielmo Tell Overture – Gioachino Rossini

Questa è l’ultima opera di Rossini, e nell’idea dell’autore doveva essere un dramma. La parte finale dell’overture, però, è famosa per il suo ritmo incalzante, oltre a essere stata scelta per la sigla di The Lone Ranger. Uno stralcio che a tutte le età è irresistibile.Il Volo del Calabrone – Nikolai Rimsky-Korsakov

Ecco un altro pezzo classico facilmente riconoscibile e coinvolgente. La rapidità di movimento che questa traccia comunica, si lega indissolubilmente all’immagine dell’insetto che l’ha ispirata: ed è perfetta per fornire un appiglio divertente e immediato anche ai più piccoli. Con cui potrai giocare mentre ascoltate questo meraviglioso brano.Nell’Antro del Re della Montagna – Edvard Grieg

Dopo averla composta, Grieg ammise che considerava questo brano insulso e di cattivo gusto, ma è diventato uno dei più riconoscibili di sempre. Usata in alcune scene dei più famosi cartoni animati, questa traccia è perfetta per collegare la musica classica a un mondo che i bambini amano: e fargli capire come questa musica possa diventare magica.Sul Bel Danubio Blu – Johann Strauss II

L’opera più famosa del primogenito di Strauss è una piccola gemma maestosa di rara bellezza. Pur essendo uno dei brani più celebrati e riconoscibili, resta pieno di magia. I tuoi figli non potranno che amarlo.Danza Ungherese n°5 – Johannes Brahms

Gli irresistibili cambi di ritmo e di tono di questa traccia immortale rappresentano un compendio completo di tutti i motivi per i quali i tuoi bambini dovrebbero amare la musica classica. Brahms, infatti, è degli autori in assoluto più facili da apprezzare.Hoe-Down – Aaron Copland

La sezione finale di quest’opera è perfetta per accompagnare i giochi di avventura dei tuoi figli.Marcia di Radetzky – Johann Strauss I

Dopo Strauss figlio, ecco un brano del padre altrettanto coinvolgente. Si dice che quando gli ufficiali militari austriaci ascoltarono questa marcia briosa e allegra, cominciarono spontaneamente ad applaudire: una tradizione che si mantiene viva ancora oggi, quando viene riproposta a qualsiasi tipo di pubblico.Il Barbiere di Siviglia (Largo al Factotum) – Gioacchino Rossini

Ok, probabilmente qui non c’è da aggiungere altro. Anche se dopo i tuoi sforzi di ascolto la musica classica dovesse rimanere indigesta ai tuoi bambini, Il Barbiere di Siviglia sarà sicuramente una delle loro opere preferite.Piccola Serenata Notturna –  Wolfgang Amadeus Mozart

Anche se questo brano non ha il ritmo che contraddistingue gran parte delle opere elencate qui sopra, rimane comunque uno dei più famosi, riconoscibili ed energici.Immagini: Copertina