Questi bambini vestiti da robot hanno suonato i Kraftwerk

Questi bambini vestiti da robot hanno suonato i Kraftwerk

Ti ricordi quando eri più piccolo, alle prese con il flauto dolce aulos, durante l’ora di educazione musicale? Suonarlo non si poteva certo definire “elettrizzante“. 

Anche Ennio Morricone, usando parole “meno carine”, si è scagliato contro questo tipo di insegnamento scolastico. Secondo il compositore romano, “gli educatori usano metodi sbagliati” che non trasmettono la passione o l’interesse per la musica, e questo approccio sbagliato rischia di segnarli fino all’età adulta. Tra i metodi sbagliati c’è soprattutto l’uso del flauto.

In effetti ci sarebbero tantissimi modi di avvicinare i più piccoli alla musica e quello che questo maestro tedesco della Lemmchen Grundschule di Mainz si è inventato è sicuramente tra i più divertenti e stimolanti.

Durante la lezione di musica i suoi bambini hanno eseguito un pezzo dei Kraftwerk, intitolato “Die Roboter“. La band, formata negli anni ’70 a Dussedorf, suonava quando i bambini non erano ancora nati, ma evidentemente tra i suoi grandi meriti musicali c’è stato non soltanto quello di piacere alle nuovissime generazioni ma pure svecchiare l’ora di educazione musicale.

Il maestro, Lars Reimers, ha voluto riprendere la sua classe durante l’esibizione. I bambini hanno pensato così anche ai costumi per rendere il videoclip perfetto. Hanno usato il cartone per mascherarsi da robot, esibendosi in goffe e deliziose coreografie.

Il video una volta messo su YouTube è stato postato da Karl Bartos, storico membro dei Kraftwerk. “Assolutamente incredibile!” ha scritto: “Siete una classe di robot che lavora sodo, oltre ad essere eccellenti musicisti. Vorrei aver avuto lezioni così divertenti quando ero più piccolo”.