I pezzi più belli e meno noti di Battiato

I pezzi più belli e meno noti di Battiato

Stilare una playlist delle canzoni più belle di Franco Battiato sembra un’impresa impossibile.

Musicista instancabile, dagli anni ’70 a oggi e con più di 40 dischi pubblicati, Battiato non ha mai smesso di lavorare e creare un solo giorno.

Accanto alle sue infinite canzoni più note, come Cuccurucucù, Centro di Gravità Permanente, La Cura, Voglio Vederti Danzare, Summer on a Solitary Beach, entrate a far parte ormai del patrimonio culturale italiano e non solo, ci sono però altri tesori nascosti nella sua sterminata discografia che devono essere riportati alla luce.

Siamo andati a scovarne qualcuno per te. Spaziando dai primi esperimenti degli anni ’70 fino agli album più maturi dei ’90, ecco una playlist delle canzoni più belle e meno conosciute del “Maestro” della musica italiana:

http://open.spotify.com/user/murotorto/playlist/6fkJs4ZFyRjFqyERl7okXw

Immagine via Flickr – mat’s eye