Questo

Questo "disco fantasma" è stato ritrovato dopo 36 anni

La storia della musica è piena di artisti o di singoli brani che, magari anche solo per un’estate, hanno raggiunto la notorietà per poi sparire. Ma nessun disco era mai letteralmente scomparso come Ready’n’Steady, il singolo di un gruppo chiamato D.A., nel 1979.

Per tre settimane, nell’estate di 36 anni fa, questo disco fu presente nella classifica di Billboard, anche se non superò mai la posizione 102; ma dopo quel breve periodo non solo uscì dall’attenzione di tutti gli ascoltatori: non fu più possibile reperirne nemmeno una copia.

Come se il disco non fosse mai stato registrato. Nemmeno gli esperti del settore, come il famoso storico musicale Joel Whitburn riuscì nel tentativo di recuperarne una copia, pur cercando in ogni possibile archivio.
Whitburn si accorse della scomparsa di Ready’n’Steady mentre stava cercando di catalogare ogni singolo disco mai apparso nella classifica di Billboard.

La scomparsa del singolo divenne un piccolo caso all’interno del mondo degli appassionati, e in molti cominciarono a cercare informazioni sul gruppo che lo incise. In un’intervista del 1995, Whitburn dichiarò: “Pensiamo che le D.A., fossero una rock band femminile di Chicago.”

Non fu possibile risalire al disco nemmeno interpellando la casa di produzione che lo aveva pubblicato, la Rascal Records, perché prima di allora non aveva mai pubblicato nient’altro. Per diverso tempo, addirittura, si pensò che in realtà Ready’n’Steady non fosse mai realmente esistito, e che fosse entrato nella classifica per qualche strano errore inspiegabile.

Pochi giorni fa, però, è stato finalmente risolto il mistero: D.A. in realtà era l’acronimo di Dennis Armand Lucchesi, un musicista amatoriale della California a cui una major aveva promesso, dopo che un produttore lo aveva sentito suonare live in un locale, di produrgli un album. Così il singolo Ready’n’Steady fu inciso e trasmesso via radio, ma visto che i produttori dopo la pubblicazione decisero di non investire, non fu mai stampato su vinile.

Ready’n’Steady è stata passata sulla stazione radio KFAI di Minneapolis-St. Paul, in Minnesota lo scorso 8 luglio, dopo che uno dei conduttori era riuscito a mettersi in contatto con la prima radio che l’aveva trasmessa nel 1979, risolvendo il mistero.

Immagini: Copertina