Calabria, la regione

Calabria, la regione "da non perdere quest'anno" secondo il New York Times

Come di consueto, il New York Times ha recentemente redatto una lista delle mete da visitare durante il nuovo anno. Tra i 52 luoghi scelti dall’autorevole giornale statunitense per il 2017, tra località inglesi, croate, ungheresi, c’è anche una regione italiana: la Calabria.

Di questa bellissima regione che si posiziona nella classifica al 37esimo posto, avevamo già visitato alcuni tra i suoi suggestivi borghi e le sue magnifiche spiagge, ma i giornalisti della sezione “Travel” del quotidiano americano hanno deciso di focalizzarsi su un aspetto che caratterizza in maniera peculiare questa regione: il cibo.

Nell’articolo, infatti, vengono citate eccellenze culinarie come il peperoncino, i tipici piatti piccanti, il vino e soprattutto il bergamotto, di cui la Calabria è il maggior esportatore. Come si legge, la Calabria è “nota per i piatti piccanti e per gran parte della fornitura mondiale di bergamotto,” senza contare che “fa sempre più perno su piatti leggeri, sull’agricoltura biologica e sul vino ottenuto da vigneti locali.”

calabria 2

Inoltre, la giornalista Danielle Pergament si è spinta a consigliare dei ristoranti specifici. Se ti trovi a Catanzaro, consiglia di consumare un ottimo pasto al ristorante Abbruzzino. Se vai a Strongoli, ti suggerisce di provare le pietanze dell’Agriturismo Dattilo, che secondo la guida Michelin si è sempre distinto “nella produzione di vino e olio,” anche se “l’attenzione va tutta alla qualità della cucina moderna e creativa”. Se passi una giornata a Capo Rizzuto, invece, raccomanda di provare il Ruris, un ottimo ristorante gourmet.

Molto importante è però l’incipit del paragrafo dedicato alla nostra regione. “Alcuni dei migliori pasti da consumare in Italia non si trovano a Roma o in Toscana, ma nella regione meridionale della Calabria”, si legge. Un modo per spiegare che, nonostante alcune delle nostre bellissime città siano molto ambite dagli stranieri, la nostra penisola—ricca di arte, patrimoni, cultura culinaria—è tutta da non perdere.

Immagini via Flickr | Copertina | 1