L'incredibile foto di una casa ghiacciata sulla riva del lago Ontario

L'incredibile foto di una casa ghiacciata sulla riva del lago Ontario

Dall’incontro tra acqua e basse temperature può nascere qualcosa di strabiliante. È il caso delle onde del mare in Massachusetts “diventate” temporaneamente sculture di ghiaccio; oppure dei bellissimi giochi geometrici che crea il lago Bajkal nel periodo invernale; o ancora dei particolari “effetti arcobaleno” che creano i giochi di luce nelle “caverne di smeraldo” nella regione russa della Kamchatka.

[advertise id=”hello-amazon”]

Questo lungo elenco, però, deve essere aggiornato con uno scatto realizzato recentemente nello stato di New York. La foto ritrae una piccola casa completamente ghiacciata che sembra appartenere a un mondo fantastico, ma che in realtà si trova sulle rive del fiume Ontario.

Ma com’è potuto accadere che il ghiaccio creasse questa sorta di installazione avveniristica, visto che le case intorno sembrano non aver subito trasformazioni di alcuna sorta?

La storia è questa: la settimana scorsa il Canada orientale e gli Stati Uniti sono stati colpiti da una brutta bufera di neve. Mentre i cittadini di entrambi gli Stati sono ormai piuttosto attrezzati a queste evenienze, la casetta utilizzata come rimessa non lo era—come le onde a riva e il contesto circostante, visibili nello scatto qui sotto.

Quindi, quando il fotografo John Kucko si è ritrovato davanti questa strana meraviglia, ha deciso di immortalarla con alcuni scatti e un video. Una volta caricati  sui social, i contenuti sono stati molto apprezzati sia dagli utenti che dalle testate giornalistiche. In particolare, il video, visibile qui, fa capire quanto freddo dovesse esserci, dato che l’inquadratura è sempre un po’ traballante.

Immagine di copertina via Facebook.