Colin Trevorrow vuole girare il nuovo Star Wars nello spazio

Colin Trevorrow vuole girare il nuovo Star Wars nello spazio

Il primo episodio della nuova trilogia di Star Wars è uscito da poco nei cinema, e le critiche positive e negative si sono affastellate fra di loro, causando entusiasmo e delusione nei fan di lunga data di una delle serie più famose del cinema internazionale.

Ma quello che farà veramente scalpore sarà la nuova idea che il regista, Colin Trevorrow, ha avuto per girare l’ultimo episodio della nuova trilogia di Star Wars: organizzare le riprese nello spazio.

Questo progetto incredibilmente futuristico non è ancora certo, ovviamente, ma Trevorrow ne ha parlato direttamente ai fan di Star Wars al Sundance Film Festival di quest’anno.

Né la DinseyGeorge Lucas hanno ancora risposto alle dichiarazioni di Trevorrow che durante la stessa rassegna ha anche spiegato come per i prossimi film rinuncerà all’utilizzo del digitale in favore della pellicola. Ma l’idea sembra talmente perfetta accostata ad una serie storica come Star Wars che ha già gettato un entusiastico scompiglio fra gli appassionati.

Trevorrow si era guadagnato il compito di girare l’episodio dopo aver ottenuto un successo decisivo con il reboot di Jurassic Park, altro grande capitolo della cinematografia americana. Le credenziali per poter fare una richiesta così ambiziosa, quindi, le ha tutte.

A questo punto non resta che aspettare di capire come potrebbero effettivamente essere realizzate le innovative riprese sognate dal regista, e tutti i fan di Star Wars avranno di che parlare diffusamente nei prossimi anni: la presentazione dell’ultimo episodio, infatti, è prevista per il 2019. Se non altro c’è da osservare che Trevorrow non ha avuto paura di creare aspettative importanti nel pubblico.

Immagini: Copertina