Come iscriversi al corso di fotografia online e gratuito dell'università di Harvard

Come iscriversi al corso di fotografia online e gratuito dell'università di Harvard

In casa hai incorniciato una delle iconiche immagini della Parigi di Henri Cartier-Bresson? Segui con interesse dei fotografi professionisti su Instagram? Sai che il mito di Robert Capa è nato grazie alla sua storia d’amore con Gerda Taro? Ti cimenti a scattare fotografie e vuoi affinare la tua tecnica? Se a queste domande hai risposto almeno con un , ti farà piacere sapere che l’università di Harvard ha reso disponibile un corso di fotografia che puoi seguire comodamente da casa e in maniera totalmente gratuita.

Nei passati articoli ti abbiamo già messo al corrente di professionisti che dispensano consigli utilipiccoli accorgimenti che ti aiutano a migliorare le tue immagini senza dover ricorrere a Photoshop, ma questa notizia è senza precedenti. Non solo perché a mettere a disposizione delle valide nozioni è stato uno tra gli atenei più prestigiosi al mondo, ma perché a tenere le lezioni è Dan Armendariz, un docente con un’immensa esperienza in materia.

Il corso è composto da 12 moduli volti a farti scoprire tutti gli aspetti tecnici della fotografia digitale. Dalle parti della macchina fotografica fino a comprendere qual è il giusto tempo di esposizione in base alle condizioni luminose dell’ambiente in cui ti appresti a fotografare; avrai in mano un libretto di istruzioni da mettere in pratica quando e dove vuoi.

harvard fotografia 2

Alla fine delle lezioni, dovrai sostenere un piccolo esame. Una volta superato, riceverai un attestato di frequenza. Ovviamente il corso è in inglese, ma il bello è che può essere seguito dagli appassionati di tutto il mondo. Per iscriverti alle lezioni, devi accedere a Alison, una piattaforma di corsi online che vanta più di otto milioni di utenti.

Qualche tempo fa ti avevamo già parlato di molti altri corsi online, detti mooc, che altre università italiane e straniere mettono a disposizione nei campi più disparati. Tra gli atenei italiani puoi trovare la Federico II di Napoli, il Politecnico di Milano e la Ca’ Foscari di Venezia.

Immagini via Flickr | Copertina |1