In arrivo la mostra su Édouard Manet a Palazzo Reale di Milano

In arrivo la mostra su Édouard Manet a Palazzo Reale di Milano

Édouard Manet è il padre della pittura moderna. L’artista francese, infatti, fu proprio il primo a discostarsi, da grande precursore, dalle rigide regole stilistiche del chiaroscuro, della prospettiva, delle pose plastiche che vigevano ancora nell’Ottocento.

Se sei interessato a vedere dal vivo le opere di questo genio impressionista, devi sapere che tra poco verrà inaugurata una mostra a Milano che lo riguarda. Più precisamente, “Manet, la Parigi moderna” inizierà il prossimo 8 marzo e verrà ospitata tra le sale di Palazzo Reale.

Nonostante il titolo della mostra riprenda il nome di Manet, in realtà le opere esposte saranno anche di altri grandi artisti francesi del secolo scorso. Difatti, oltre alle 17 opere di Manet, tra le cento opere complessive in mostra, potrai osservare anche alcune tele di Edgar Degas, Claude Monet, Pierre-Auguste Renoir e Paul Cézanne.

Una volta varcata la soglia della mostra, inoltre, ti accorgerai che il percorso espositivo sarà strutturato in due macro-aree. La prima, “Manet e la nuova pittura”, riguarderà in generale le avanguardie concepite dagli artisti del secolo scorso; mentre la seconda, “Manet e la Parigi moderna”, punterà soprattutto sulle tele realizzate su una delle città più romantiche di questo pianeta. A loro volta, poi, le aree saranno suddivise in 12 sezioni.

La mostra—prodotta da Skira in collaborazione con il Musée d’Orsay, da cui provengono la maggior parte delle opere—è a cura di Guy Cogeval e dell’Orangerie di Parigi.

manet

Per sapere di più sulla mostra “Manet, la Parigi moderna” e le altre mostre già in corso a Palazzo Reale, ti consigliamo di visitare il sito dello spazio espositivo accanto al Duomo di Milano.

Immagini | Copertina | 1