Perché dovresti vedere la nuova stagione di X-Files

Perché dovresti vedere la nuova stagione di X-Files

Tra le serie più amate della storia della televisione ce n’è una che è più di una semplice serie.

Dopo essere andata in onda per nove anni, tra il 1993 e 2003, sta tornando: stiamo parlando di X-Files. Il prossimo 24 gennaio i due storici agenti dell’FBI Fox Mulder e Dana Scully torneranno per quella che è stata già definita la “serie evento“.

Vediamo insieme qualche motivo per cui non puoi perdere la decima stagione di X-Files.

Innanzitutto perché tutto il cast è rimasto uguale. Certo, sono un po’ invecchiati, ma i due protagonisti della serie sono sempre loro: David Duchovny e Gillian Anderson. In più la mente dietro questa nuova stagione di X-Files è sempre quella di Chris Carter, l’autore storico, che nella sua carriera ha vinto ben 16 Emmy e 5 Golden Globe.

Torneranno anche i personaggi principali della serie come Mitch Pileggi, nel ruolo del capo dell’FBI Walter Skinner e William B. Davis nei panni di Spender, “l’uomo che fuma”.

Quando a suo tempo è uscita, X-Files ha cambiato radicalmente il concetto di serie TV, diventando in poco tempo un cult della fantascienza in genere e la serie più lunga di sempre. Il pubblico che è riuscito a richiamare è stato uno dei più vasti. Non è stato soltanto un successo di pubblico ma anche di critica. Definita da molti giornalisti del settore “una delle migliori serie degli anni ’90“, Ian Burrell su The Independent ha parlato di “uno dei più grandi cult della televisione moderna“.

Due degli episodi di X-Files si trovano anche nella prestigiosa classifica dei cento episodi di serie TV più belli di sempre. Le candidature agli Emmy sono state addirittura sessantadue, mentre quelle ai Globe dodici.

X-Files è stata decisiva anche per la nascita di altre serie TV che sono venute più tardi riscuotendo un grande successo. Ha ispirato infatti Lost, Dark Skies, Fringe, Supernatural e molte altre.

Il ruolo di Dana Scully ha contribuito a cambiare la percezione delle donne sullo schermo: è stata infatti una delle primissime serie in cui una donna ha rivestito finalmente un ruolo da protagonista.

Dopo la conclusione della nona stagione, alcuni oggetti di scena di X-Files sono stati addirittura consegnati al National Museum of American History come patrimonio americano.

Il 24 gennaio 2016 tornerà tutto questo. Nel primo trailer pubblicato qualche giorno fa si possono vedere alcune sequenze del prossimo capitolo, ma non viene svelato alcun dettaglio della trama, perché le riprese sono ancora in corso a Vancouver, in Canada.

I giorni che ti separano all’evento non sono tantissimi, se non hai ancora iniziato a vederla, inizia oggi stesso: ci sono 202 episodi. Sarai pronto al primo evento del 2016?