Gli appuntamenti da non perdere al Salone del libro di Torino

Gli appuntamenti da non perdere al Salone del libro di Torino

Dal 18 al 22 maggio 2017 andrà in scena la 30esima edizione del Salone internazionale del libro di Torino. Come si può leggere sul sito dedicato alla manifestazione, saranno presenti 1060 casa editrici e 424 espositori distribuiti nei padiglioni della sede del Lingotto che consta di oltre undicimila metri quadrati. Il tema di quest’anno è “Oltre il confine”, elemento notabile nell’illustrazione che accompagna l’evento realizzata da Gipi.

[advertise id=”hello-amazon”]

“L’immagine dell’edizione numero trenta è un libro che scavalca un muro: non è, chiaramente, di questi tempi un’immagine neutrale,” ha dichiarato durante la conferenza di presentazione il direttore e premio Strega Nicola Lagioia. “Non è un’immagine oleografica, perché la cultura—per chi la intende come la intendiamo noi—non è un oggetto da mettere in vetrina ma una forza viva, trasformativa, che modifica il paesaggio circostante, che qualche volta cambia addirittura le carte in tavola, o le regole del gioco, che non ti lascia come ti aveva preso, che ti consente di fare esperienza”.

Ma quali sono, tra gli altri, gli eventi imperdibili che sono stati da poco annunciati ? Ne abbiamo scelti alcuni per te.

Innanzitutto, alle ore 16.00 del 19 maggio avrai la possibilità di ascoltare lo scrittore francese Daniel Pennac, il quale non tornava alla manifestazione da ben 17 anni. L’occasione sarà la discussione—sorretta da Stefano Montefiori—sul suo nuovo romanzo “II caso Malaussène”, appena uscito il 27 aprile scorso per Feltrinelli Editore. Due ore e mezza dopo alle 18.30, invece, la scrittrice argentina Elsa Osorio parlerà del suo nuovo libro “Doppio Fondo” col collega Luis Sepúlveda.

Sabato 20 maggio, invece, ci sarà la possibilità di sentire lo scrittore e giornalista Corrado Augias. Prima alle 13.30 per la presentazione del suo nuovo libro “I segreti di Istanbul”, poi alle 16.00 per discutere del testo “La schiavitù del capitale” assieme all’autore Luciano Canfora. Lo stesso giorno alle 14.30, invece, Daria Bignardi parlerà con la scrittrice francese Annie Ernaux; mentre alle 10.30 Fabio Cavallucci e Wlodek Goldkorn discuteranno del libro “La fine del mondo” di Zygmunt Bauman.

Per gli amanti dei fumetti, domenica 21 alle 10:30 ci sarà la possibilità di sentir discutere la redazione di “Topolino”; mentre lunedì 22, sempre alla stessa ora potrai ascoltare la conferenza di Marco Ferrario intitolata “10 anni di Iphone e Kindle”, per capire come questi nuovi mezzi hanno cambiato le nostre abitudini.

Ma gli eventi in programma sono davvero tantissimi. Tra gli ospiti della manifestazione ci saranno anche Roberto Saviano, Amitav Ghosh, Alicia Gimenez Bartlett, Milo Manara, Zerocalcare e Tullio Pericoli. Per capire meglio come voler personalizzare la tua esperienza e scegliere quindi gli eventi su misura per te, ti consigliamo di dare un’occhiata alla sezione dedicata al programma sul sito del Salone del libro.

Il costo del biglietto per il Salone del libro varia a seconda delle esigenze, a questo link trovi tutti i dettagli.

Immagine di copertina via Flickr