Il fantastico cielo sopra il vulcano Mauna Kea nelle Hawaii

Il fantastico cielo sopra il vulcano Mauna Kea nelle Hawaii

Il cielo ci regala ogni giorno lo spettacolo più straordinario del mondo. Una tela gigantesca sulla quale i più fortunati possono vedere stelle e costellazioni, o fenomeni atmosferici incredibili che capitano soltanto in alcune zone del mondo. Spesso la nostra pigrizia (e l’uso ininterrotto degli smartphone) ci porta a tenere lo sguardo basso, ma dobbiamo “alzare il mento” per non perderci neanche un frammento della bellezza naturale che ci avvolge.

[advertise id=”hello-amazon”]

Il Mauna Kea, “La montagna bianca”, è un vulcano nell’isola di Hawaii. Se l’altezza delle montagne si contasse dalla loro base, allora il Mauna Kea sarebbe la più alta del mondo, visto che si trova a 5761 metri sotto il livello del mare.

Il vulcano è noto anche per la sua posizione geografica: perfetta per l’osservazione astronomica, grazie al suo isolamento, all’altitudine e alla vicinanza all’equatore.

Lassù l’atmosfera è estremamente secca, fondamentale per misurare le radiazioni dei corpi celesti. Il cielo è molto scuro, così da poter osservare anche le galassie che si trovano al limite dell’universo osservabile.

Proprio per questo scopo a 4mila metri di altezza si trova un osservatorio, dotato di numerosi telescopi, tra i più grandi del mondo. Qui è stato girato un magnifico cortometraggio (in timelapse) intitolato POLI’AHU (il nome di una delle quattro dee della neve che secondo la mitologia hawaiana abitano il vulcano). Nel video, viene mostrata in pochi minuti la bellezza assoluta del cielo, sia di giorno che di notte.

Quando c’è il sole il cielo si riempie di nuvole che sembrano muoversi a tempo con la musica, quasi danzassero. Di notte invece, il cielo si illumina di stelle, a milioni, visibili a occhio nudo. Il video è stato girato sia in esterno che dall’interno, riprendendo il cielo dal punto di vista di uno dei telescopi della NASA che si trovano in cima.

Grazie alla musica di David O’Brien, mixata insieme a un canto antico di queste terre, l’effetto visivo è notevole. Una musica perfetta che descrivere la bellezza senza tempo e infinita del nostro universo.

Immagine via Vimeo