Questo smartphone si ricarica in meno di 15 minuti

Questo smartphone si ricarica in meno di 15 minuti

Come tutti sappiamo da tempo gli smartphone sono diventati quasi vitali per noi: con un semplice dispositivo tascabile abbiamo la possibilità di navigare su internet, rispondere alla mail, ascoltare musica, e fare altre mille cose. Il vero problema degli smartphone, però, è che la batteria solitamente dura troppo poco.

La compagnia Oppo, però, sembra aver trovato finalmente una soluzione per riuscire a ridurre drasticamente i tempi di ricarica degli smartphone, attraverso un nuovo tipo di sistema noto come SuperVOOC. Grazie ad esso, infatti, i possessori di uno smartphone Oppo saranno in grado di ricaricare il proprio telefono in meno di 15 minuti.

Il sistema più avanzato creato per velocizzare la carica degli smartphone prima di SuperVOOC era Quick Charge 3.0, ed era in grado di far tornare la batteria al 100% in circa 35 minuti: con il nuovo sistema i tempi sono stati addirittura dimezzati.

Oppo non è un brand fra i più conosciuti, ma grazie a questa nuova invenzione i suoi smartphone potrebbero cominciare ad invadere il mercato: i requisiti necessari di un dispositivo del genere, infatti, sono la velocità e la flessibilità di fruizione.

E questo vale soprattutto in caso di vacanze e spostamenti: Oppo, infatti, offre la possibilità di disporre di un dispositivo in grado di poter essere ricaricato anche in situazioni in cui il tempo non è troppo.

Immagini: Copertina