Tutte le nostre lacrime sono diverse e questo fotografo le ha raccolte in un libro

Tutte le nostre lacrime sono diverse e questo fotografo le ha raccolte in un libro

Dietro a ogni progetto fotografico si nasconde sempre un punto di vista personale: l’elaborazione della solitudine in bellezza, la fissazione per le coppie attraverso lo scorrere del tempo, l’assoluto attaccamento a un luogo speciale. Nonostante ogni prospettiva sia diversa, però, ne esiste una davvero unica e microscopica. Si tratta della “passione” per le lacrime di Maurice Mice, un ex tecnico di laboratorio e appassionato di fotografia.

Il suo progetto, “Imaginarium of Tears”, Lo spettacolo delle lacrime, è nato per caso. Mentre stava lavorando l’anno scorso alla composizione di alcuni farmaci, per sbaglio Maurice sbatté contro lo spigolo di un tavolo. A quel punto, uscitagli una lacrima per il dolore, gli venne l’idea di conservarla e farla asciugare per osservarne i sali e il risultato. Attratto dalla bellezza di questa piccola goccia, il fotografo a poco a poco ha iniziato a chiedere a parenti e amici di piangere per lui, per costruire e ampliare una personale collezione di lacrime.

Collezionando centinaia di scatti, Maurice ha potuto osservare quanto ogni singola lacrima sia unica e irriproducibile, anche in base alle cause che l’hanno generata. A seconda dei casi, infatti, il fotografo olandese ha chiesto ai suoi soggetti di pensare a un bel ricordo o a un evento spiacevole della propria vita. Quando questi non ci riuscivano, le alternative sono state o una cipolla o un pizzicotto.

lacrima 2

Dal progetto si evince che, data un’emozione specifica, si producono lacrime diverse sia per forma che composizione chimica. Per esempio, le lacrime emozionali contengono dosi di ormoni prolattina, di manganese e potassio maggiori rispetto a quelle prodotte per l’esposizione a una cipolla.

lacrima 3

Ben presto uscirà il libro, ma nel frattempo puoi notare come le lacrime assomiglino a fiocchi di neve, con all’interno delle piccole foglie o alghe, o a tutto quello che la tua mente può immaginare.

lacrima 4

Immagini via YouTube