Questi brevi video mostrano la bellezza della natura al microscopio

Questi brevi video mostrano la bellezza della natura al microscopio

Il microscopio, se ci pensi bene, è uno strumento “magico”: ti permette di vedere cose che normalmente non vedresti. E guardare come sono fatte, nel più piccolo dettaglio, ci fa prendere coscienza del mondo con occhi e spirito diversi.

Fondato nel 2016, Beauty of Science è un collettivo di artisti e scienziati che produce brevi serie di video dai contenuti educativi. La bellezza del loro progetto nasce dalla scienza (è il frutto di ricerche molto accurate) che viene messa in scena con arte.

Tra i progetti più  interessante del gruppo c’è sicuramente la serie “Miniglobelet“. I quattro video che compongono la serie mostrano in pochi minuti meravigliosi ingrandimenti al microscopio. Le immagini sono toccanti grazie anche all’abbinamento perfetto della musica.

Sono video che non hanno bisogno di molte parole. Nel primo corto si possono ammirare i cristalli di alunite, cristalli rari che si formano all’interno delle cavità del minerale. (Una curiosità, il minerale è stato scoperto nel XV secolo vicino Roma.)

Nel secondo video, invece, si vede la miscela di un pigmento rosso con cristalli di cloruro d’ammonio.

In “Miniglobelet III” si possono ammirare alcuni colori che nuotano liberi nell’alcol. A vedere queste immagini sembra di guardare un oceano, dove l’acqua fluttua all’infinito, non trovando ostacoli né confini.

Nel quarto video, il “microscopio”, si legge nella didascalia: “ci porta sul picco di questo mondo in miniatura, in continuo movimento”. Presentandoci un meraviglioso scenario da sogno, incantevole, dal quale sembra impossibile distogliere lo sguardo.

Non possiamo che confermare i commenti estasiati degli utenti, il progetto di Beauty of Science non è soltanto didattico, ma prima di tutto coinvolgente, come soltanto la grande arte sa essere: e in fondo stiamo parlando di natura, la “grande ispiratrice” per eccellenza.

Immagine via Vimeo