La divertente storia dietro il celebre motivetto di Betty Boop

La divertente storia dietro il celebre motivetto di Betty Boop