"Nessuno può sopportare una vita priva di significato": un'intervista a Jung