10 ostelli cool sparsi in Europa per un weekend low cost. Da Lisbona a San Pietroburgo

10 ostelli cool sparsi in Europa per un weekend low cost. Da Lisbona a San Pietroburgo

Se prima gli ostelli nel nostro immaginario collettivo erano i luoghi più economici in cui dormire su letti a castello in camerate spoglie e affollate molto simili ad una caserma oggi somigliano a veri e propri hotel di design, non solo per i servizi che offrono o la bellezza degli edifici ma soprattutto per la cura nell’arredamento delle stanze e degli spazi comuni. Molti assomigliano a dei veri e propri boutique hotel, o meglio gli ostelli che vi presentiamo ne sono una variante più economica e giovanile.

Hoax Hostel, Liverpool
Situato nel centro di Liverpool l’Hoax Hostel ha un arredamento molto moderno e curato e il suo bar e il suo ristorante sono diventati un riferimento anche per i residenti per la qualità del cibo e il divertimento. A partire da 20 euro a notte.

Hoax Hostel

Maverick Hostel, Budapest
Un antico palazzo reale degli Asburgo ospita questo ostello che propone stanze con caminetti, cortile interno, camere tranquille e silenziose nonostante si trovi al centro di Budapest e una cucina ad ogni piano per gli ospiti. A partire da 11 euro a notte.

Maverick Hostel

Strowis, Utrecht
Posto in un edificio che conserva le caratteristiche d’epoca quali i camini e le imposte, si differenzia per gli spazi a disposizione degli ospiti molto accoglienti: la biblioteca, il giardino, il bar. A partire da 20 euro a notte.

Strowis

Ostello bello, Milano
A pochi passi dal Duomo, l’Ostello bello offre numerosi servizi ai suoi ospiti tra i quali spicca per originalità la possibilità di usare una grande cucina, l’orto e gli aromi e soprattutto i barbecue posti nelle terrazze dove sono a disposizione diverse amache. A partire da 28 euro a notte.

Ostello bello

Soul Kitchen, San Pietroburgo
Vincitore di numerosi premi tra cui quello per il miglior ostello in Europa il Soul Kitchen si trova al centro di San Pietroburgo sulle sponde del fiume. È un ostello di design, con camere molto trendy e alla moda. Esteticamente molto bello. A partire da 16 euro a notte.

Soul Kitchen

Arkabarka, Belgrado
Una barca posta sulla riva del Danubio trasformata in ostello, completamente in legno, l’Arkabarka si trova in uno dei parchi più belli della città e dalle camere e dalle terrazze si può godere di una delle viste panoramiche più belle. A partire da 15 euro a notte.

Arkabarka

City Circus, Atene
Una sorprendente terrazza con vista sull’Acropoli, nel cuore di Atene il City Circus è stato da poco rinnovato ed offre camere in un edificio neoclassico ma insonorizzate, dotate di wi-fi e aria condizionata. A partire da 24 euro notte.

City Circus

The Independente, Lisbona
Un ostello in stile Art Déco situato nel quartiere alla moda Barrio Alto con camere eleganti con balcone sul fiume Tago, una birreria con terrazza sul fiume e un ristorante che offre prodotti locali molto buoni. A partire da 12 euro a notte.

The Independente

Hostal Celica, Lubiana
Vincitore del primo premio della guida Lonely Planet degli ostelli più alla moda e del premio dell’ostello più bello della Slovenia secondo Rough Guides l’ostello Celica si trova in una ex prigione, le stanze sono quindi delle celle ristrutturate e decorate da oltre 80 artisti. A partire da 19 euro a notte.

Hotel Celica

KEX Hostel, Reykyavik
Questo ostello si trova in un’ex fabbrica di “Kex” ossia biscotti in islandese, e si trova nel centro del quartiere dei bar, delle discoteche e club per concerti. Molto bello è definito il covo degli hipster per eccellenza. A partire da 20 euro a notte.

KEX Hostel