Cinque città sommerse che esistono davvero

Cinque città sommerse che esistono davvero

Tutti quanti conoscono il mito di Atlantide: la fantomatica città sommersa che si troverebbe da qualche parte della terra al di sotto del livello del mare. Ovviamente quella di Atlantide è soltanto una leggenda: adesso sappiamo con certezza che questa città non è mai esistita.

Nel mondo, però, esistono città realmente sommerse, i cui resti sono stati scoperti e riconosciuti. Vediamone cinque, tra le più belle.

Port Royal – Giamaica

Questa città un tempo era un covo di pirati e di criminali, la seconda più grande fra quelle fondate dagli europei nel “nuovo mondo“, nota come “la città più peccaminosa del pianeta“. Nel 1692, però, un disastroso terremoto fece sprofondare le fondamenta della città che rimase completamente sommersa.

città

Le Piramidi di Yonaguni-Jima – Giappone

Ancora esiste un dibattito serrato per capire se le piramidi di Yonaguni-Jima siano opera dell’uomo, oppure delle maestose bellezze naturali: se l’opera è stata veramente costruita dall’uomo, però, come suggeriscono alcune evidenze, gli esperti ipotizzano che sia stata realizzata durante l’ultima era glaciale e quindi poi rimasta sommersa.

Dwarka – India

La storia racconta che la mitologica costruzione di Lord Krishna fosse quasi interamente fatta di oro e metalli preziosi: in realtà non è così, ma questi resti esistono davvero. Le sue rovine, infatti, si trovano a circa 40 metri di profondità e sono in uno stato talmente ben conservato che hanno stupito tutti gli esperti che hanno visionato i resti.

città-3

La città del Leone del lago Qiandao – Cina

La città del Leone è forse il luogo sommerso più bello del mondo: costruita sotto la dinastia Han si estende per la lunghezza di 62 campi da calcio. L’area in cui si trovano i suoi resti sono stati interamente sommersi per la creazione di una diga, negli anni Cinquanta, e adesso si trova ad oltre 40 metri di profondità.

città-4

Il palazzo di Cleopatra – Egitto

Le rovine di quello che gli esperti ritengono essere il palazzo di Cleopatra si trovano al largo delle coste di Alessandria: si crede che la città venne sommersa a causa di un terremoto avvenuto circa 1500 anni fa.

città-5

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3 | 4