L'albergo più antico del mondo è in Giappone

L'albergo più antico del mondo è in Giappone

Il mondo è pieno di alberghi famosissimi che hanno ospitato personaggi illustri, incarnato pezzi di storia e addirittura ispirato i grandi maestri della letteratura: ma in Giappone esiste un albergo che ha battuto ogni record.

L’albergo Nishiyama Onsen Keiunkan, che dista soltanto poche ore dal magnifico Monte Fuji, è il più antico al mondo: è stato aperto addirittura nel 705 d.C. e per 52 generazioni è rimasto di proprietà della stessa famiglia che lo aveva fondato.

Una tradizione di albergatori che attraversa un pezzo enorme della storia del paese e che testimonia tutte le epoche passate in secoli e secoli di attività. Nelle sue stanze hanno dormito persone appartenenti a tutte le classi sociali e di tutte le estrazioni, politici, samurai, monaci e turisti.

All’esterno l’hotel conserva tutte le caratteristiche classiche dell’architettura giapponese, mantenendo una tradizione lunga più di 1300 anni, ma al suo interno riserva ai clienti un’accoglienza ricca di ogni confort. Una commistione fra classico e moderno che rappresenta un fiore all’occhiello per i proprietari di questo storico albergo.

Inoltre il Keiunkan è dotato di quattro vasche termali, due all’interno e due all’esterno, che arricchiscono di ulteriore tradizione il soggiorno nell’albergo. Le acque termali per il popolo giapponese hanno effetti benefici sia per la mente che per il corpo.

Come se non bastasse, poi, l’hotel è immerso in una regione, quella di Hayakawa (nota come la “regione dei cinque laghi“) che mantiene inalterata tutta la bellezza naturale dell’isola nipponica: qua i viaggiatori possono ammirare laghi, cascate naturali e grotte. La regione poi conserva in modo quasi intatto una parte della cultura tradizionale giapponese che sta lentamente scoprendo: ci sono moltissimi templi, musei e santuari da visitare.

Immagine: Copertina