Alla scoperta di Annecy, la “piccola Venezia” tra le Alpi francesi

Alla scoperta di Annecy, la “piccola Venezia” tra le Alpi francesi

Grazie alla suggestiva conformazione che ha assunto nel tempo, la cittadina francese di Annecy è ormai anche nota come “La Venezia della Savoia”. Situata nel cuore delle Alpi, nella regione del Rodano-Alpi, questa località è infatti attraversata dal fiume Thiou: un percorso d’acqua sovrastato da dei ponti in pietra che permettono l’attraversamento da un quartiere all’altro.

[advertise id=”hello-amazon”]

In qualunque parte si passeggi ad Annecy, però, sembra che si sia fermato il tempo: ogni affacciata, balcone, tetto ricorda in tutto e per tutto il Medioevo. Una delle tracce più significative di quel periodo è proprio il monumento più importante della città: il Palais de l’Ile. Si tratta di un edificio—che dalla particolare forma ricorda un po’ la prua di una nave—costruito nel 1132 per volere del conte di Ginevra.

annecy

Considerato Monumento Storico Francese, il Palais attualmente ospita il museo municipale della città, il museo di Etnografia e di Arte Popolare e l’Ufficio-museo dei laghi alpini. Inoltre, dal punto più alto della residenza medievale è possibile ammirare panorami dall’alto dei vari scorci della città in cui si trasferì lo scrittore e filosofo svizzero Jean-Jacques Rousseau nel XVIII secolo. Del resto Annecy è a due passi dalla Svizzera, motivo per cui tra le sue strade piene di negozi e botteghe non è per nulla raro veder gente pranzare con fondute, formaggi e prodotti di groviera.

Tra le altre attrazioni d’interesse, poi, sono degne di nota: la Cathédrale Saint-Pierre, piena di bellissime vetrate e risalente al XVI secolo; Notre Dame de Liesse in stile gotico; e la Basilique de la Visitation costruita nel 1900 e dalla quale—visto che è in uno dei punti più alti della città—si può godere di un ottimo panorama.

Una cosa molto interessante da fare è un’escursione sulle rive del Lago di Annecy, appena fuori dalla cittadina omonima. Lì si può prendere un battello o affittare un pedalò, dai quali poter osservare le montagne, i giardini circostanti e le acque di uno dei laghi più limpidi di tutta Europa. Per chi invece ama gli sport estremi, a circa 30 minuti di macchina da Annecy si trova il Bun J Ride, un’esperienza di bungee jumping a tutta velocità.

Se vuoi pernottare ad Annecy, ti consigliamo di guardare le offerte su Booking.

Immagini | Copertina | 1