Alcuni fra i più bei monoliti del mondo

Alcuni fra i più bei monoliti del mondo

Chi pratica arrampicata e si cimenta in grandi scalate sa bene quanto scalare montagne possa dare un gran senso di realizzazione: mettere alla prova la resistenza fisica, e testare il proprio coraggio. E fra le cime più ambite dagli scalatori di tutto il mondo, ci sono sicuramente i monoliti: giganti di roccia isolati che si stagliano su vallate e pianure.

I monoliti hanno origini, formazioni e costituzioni diverse, ma quello che li accomuna è la loro straordinaria bellezza panoramica. Abbiamo deciso di selezionarne cinque fra i più belli.

Uluru – Australia

Questo monolite è in assoluto il più grande del mondo, con i suoi 348 metri di altezza e i nove chilometri e mezzo di circonferenza. Una formazione di arenaria che si eleva a sud della città di Alice Springs, nelle Terre del Nord dell’Australia. Ha una particolare tonalità di rosso che muta in base all’intensità della luce. A mezzogiorno è rosso fuoco, mentre al tramonto si arricchisce di maestosi riflessi violetti.

Pan di Zucchero – Brasile

Questo gigantesco monolite è una delle attrazioni più fotografate e apprezzate dai visitatori di Rio de Janeiro, e si trova su una stretta penisola che si affaccia sulla baia di Guanabara. I suoi 396 metri si possono scalare in alcuni punti, oppure è possibile raggiungere la vetta tramite una funivia. È uno dei punti panoramici più ambiti dell’intero Brasile: dalla cima, infatti, si può osservare tutta la magnificenza di Rio de Janeiro e delle sue spiagge.

Torres del Paine – Cile

Nella zona meridionale della Patagonia cilena si trova il parco nazionale che ospita uno dei monoliti più affascinanti del mondo: il Torres del Paine. Questa formazione di granito si ramifica in tre punte, e si è formata in conseguenza all’erosione  che il ghiaccio e i venti hanno causato in svariati millenni. Circondato da laghi, montagne e ghiacciai, la vetta più alta di questo monolite misura oltre 2500 metri.

El Capitan – Stati Uniti

Situato nel maestoso Yosemite Park, nella parte nord-occidentale della Valle dello Yosemite, questo monolite si eleva a circa 2307 metri sul livello del mare. Interamente composto di granito, la sua parete centrale è una delle attrazioni alpinistiche più ambite del mondo, e ogni anno attira migliaia di turisti.

Peña de Bernal – Messico

La cittadina messicana di San Sebastian Bernal venne fondata sulle sponde di un gigantesco spuntone di pietra che si era formato durante il giurassico: il Peña de Bernal. Per dimensioni, è il terzo monolite più grande del mondo, e raggiunge un’altezza di 433 metri. Il suo peso stimato, considerando la densità della roccia da cui è formato, è di oltre 2 milioni di tonnellate.

adventures ⛰

A post shared by @ derika.m on

Immagini: Copertina