I cinque percorsi di bike più belli degli Stati Uniti

I cinque percorsi di bike più belli degli Stati Uniti

Girare il mondo in bicicletta è possibile. In tutto il pianeta esistono tracciati spettacolari che vanno dalla Costa Verde del Portogallo, allo Yorkshire, fino alla Patagonia. Gli Stati Uniti sono uno dei paesi più ricchi di grandi tratte per amanti della bike: ci sono percorsi che consentono di visitarli in lungo e in largo.

[advertise id=”hello-amazon”]

Quelli che puoi trovare qui sotto sono i tracciati più famosi: riescono a coprire ogni tipo di itinerario per visitare gli Stati Uniti. Prima di elencarteli, però, è necessario darti qualche consiglio per organizzare al meglio un tuo eventuale viaggio.

Innanzitutto, specialmente perché si sta per affrontare un viaggio impegnativo, sulle strade americane è consigliabile stipulare un’assicurazione di viaggio: una prassi semplice, a cui non sempre tutti pensano, ma che in questo caso può prevenire molti problemi.

Il secondo consiglio, invece, è quello di progettare con cura la durata del proprio soggiorno. Visto che spesso queste tratte sono molto lunghe, è opportuno valutare bene se prenotare per tempo gli alloggi, o farlo mano a mano che si procede durante il viaggio. In base alle tempistiche e alla disponibilità, va valutato anche che tipo di visto richiedere: le informazioni in questo senso sono contenute nel sito dell’ambasciata americana.

Trans America Trail

Non si può partire con questa guida, senza citare il più famoso degli itinerari di bike degli Stati Uniti: il percorso che taglia il Paese da costa a costa. Solitamente i ciclisti che lo affrontano partono da quella orientale, da Astoria, nello stato dell’Oregon. Iniziando un lungo viaggio—oltre 7000 chilometri— che tocca gli affascinanti parchi di Yellowstone e di Grand Teton, per poi percorrere le sconfinate distese pianeggianti degli Stati centrali, e concludere il tragitto a Yorktown, in Virginia. Sul sito ufficiale del Trans America Trail, puoi trovare tutte le informazioni e le mappe del tragitto.

stati-1

Pacific Coast Route

Il tragitto complessivo della Pacific Coast Route—che da Vancouver in Canada arriva al Messico—copre circa 3000 chilometri e idealmente per essere compiuto in tranquillità richiede circa due mesi. Ma è possibile allungare il tragitto partendo dall’Alaska, una variante che molti seguono. Seguendo questo itinerario si possono vedere tutte le bellezze della costa occidentale: il vulcano St. Helens, la 17-mile drive nei pressi di Monterrey e soprattutto il ponte Golden Gate di San Francisco. Su questo sito, puoi trovare moltissimi consigli sulle strade da seguire, le mappe dettagliate e indicazioni utilissime su alberghi e motel in cui dormire.

stati-2

Great Divide Trail

Probabilmente questo è l’itinerario per mountain bike più lungo del mondo: oltre 4000 chilometri che si suddividono fra strade asfaltate, sterrate, single trail, e vecchie ferrovie. Parte dal confine con il Canada nei pressi del Glacier National Park, e termina al confine meridionale degli Stati Uniti con il Messico. Il tracciato del Great Divide Trail si trova per la maggior parte in zone montuose degli Stati centrali, con temperature piuttosto fredde nelle ore serali, quindi è adatto solo ai più avventurosi ed esperti. Sul sito dell’associazione che tutela il tracciato, puoi trovare non solo le informazioni più importanti, ma anche prenotare una spedizione guidata da esperti.

stati-3

Virginia Mountain Bike Trail

Sempre per gli amanti della MTB, c’è questo tracciato più breve, ma estremamente intenso, nello stato di Virginia. È lungo 800 chilometri, ma è composto interamente da spettacolari single trail. ll percorso si avventura all’interno delle foreste George Washington e Jefferson, partendo poco distante da Strasburg per unire quattro percorsi già esistenti: il County Line Trail, il Carr Mountain Trail, lo Shenandoah Mountain Trail e l’Iron Mountain Trail. Per raggiungere infine la tappa finale a Damascus. Su questo sito specializzato, puoi trovare l’itinerario completo.

Riding the skills section of the Slaughterhouse Loop trail

Underground Railroad Trail

Questo tracciato non ha soltanto una valenza sportiva, ma anche storica: la rete di percorsi che fanno parte dell’URR raggruppano infatti le tratte nascoste battute dagli schiavi afroamericani alla ricerca della libertà. Il tragitto parte dal porto di Mobile in Alabama, e porta fino a Owen Sound nell’Ontario. È lungo oltre 3200 chilometri e costeggia il corso di alcuni fiumi a ritroso attraverso l’Alabama, il Mississippi, il Tennessee e il Kentucky. Sul sito ufficiale del percorso si possono conoscere non soltanto i percorsi da poter affrontare, ma anche la storia che ti accompagnerà.

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3 | 4