Cinque attrazioni da non perdere in Nicaragua

Cinque attrazioni da non perdere in Nicaragua

Il Nicaragua è il paese più grande del Centro America: un gioiello naturale incastonato fra l’Honduras e il Costa Rica, che rappresenta uno degli hotspot di biodiversità più ricchi del pianeta. Bagnato dall’oceano Pacifico e dal Mar dei Caraibi, il Nicaragua offre inoltre delle meravigliose spiagge, in cui potersi dedicare al surf: è infatti uno dei luoghi più ambiti dagli appassionati di questa disciplina.

Organizzare un viaggio in questo paese richiede una certa disponibilità di tempo: non è un luogo in cui si può individuare un posto in cui stabilirsi per gran parte della vacanza e approfondirlo. È necessario, per godersi il Nicaragua, spostarsi spesso: dedicarsi alle escursioni, alla visita di nuove spiagge e al turismo nelle varie città. Per questo motivo, l’ideale sarebbe avere a disposizione due settimane, ma possono bastare anche dieci giorni.

Se si ha uno spirito avventuroso—ma necessariamente spartano—i costi da affrontare durante una vacanza in Nicaragua sono relativamente contenuti: a parte il costo del volo, che varia in base all’alta o bassa stagione, il paese è pieno di piccoli alberghetti ricavati in antiche piantagioni, con un costo basso. Su TripAdvisor, ad esempio, si trovano continuamente nuove offerte. Per i più giovani, poi, ci sono degli ostelli economici: su HostelWorld è possibile trovare camerate da 7-8 euro al giorno.

Per quanto riguarda l’organizzazione dei documenti, dei visti di ingresso, e dei dettagli, il sito Viaggiare Sicuri—patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri—è possibile trovare tutte le informazioni necessarie. Dal cambio della valuta, alle indicazioni sanitarie e di sicurezza. Per darti qualche indicazione, intanto, abbiamo deciso di indicarti i cinque luoghi più belli del Nicaragua: quelli che un viaggiatore non può perdere.

Managua

La capitale del Nicaragua non è soltanto la città più importante del paese—piena di monumenti come la Grande Cattedrale, il Parco Velasquez, il Teatro Nazionale Rubén Darío—ma racchiude all’interno dei suoi confini due grandi attrazioni: il fantastico Lago Managua e la Riserva Naturale Penisola di Chiltepe. Il primo si trova ai piedi di un grande vulcano, e rappresenta uno scenario unico; mentre la seconda può vantare una biodiversità unica.

nica-1

Isola Ometepe

Omotepe è un’isola che si trova all’interno dell’altro grande lago del paese—il Lago Nicaragua. Ha una storia antichissima: qui infatti si stabilirono alcune delle più antiche popolazioni precolombiane, e col passare del tempo è diventata il teatro delle varie epoche caraibiche. Sull’isola sono presenti due vulcani—il Concepción e il Maderas—il primo in attività e il secondo spento. In entrambi è possibile effettuare escursioni lungo le pendici per godersi la magnifica vista dall’alto. C’è addirittura chi pratica il sand skiing: la discesa su sabbia con una tavola da snowboard.

nica-2

Laguna di Apoyo

La laguna di Apoyo è famosa fra i turisti, perché oltre a essere di grande interesse dal punto di vista paesaggistico, le attività che vi si svolgono sono le più disparate: kayak, nuoto, birdwatching, parapendio, trekking e molte altre. La folta vegetazione che la circonda, poi, è ricchissima dal punto di vista etologico, e si possono fare svariate osservazioni: dai pappagalli, alle scimmie, fino ai formichieri.

nica-3

Riserva Naturale di Miraflores

Questo parco nazionale—situato a 32 chilometri di distanza dalla città di Estelì—è uno degli hotspot più ricchi del Nicaragua. La riserva è un vero e proprio ecosistema che si autoalimenta: fiori, alberi, uccelli, e nove diverse comunità di piccoli agricoltori sopravvivono da sempre con pochissimi contatti con il mondo esterno. Vistare questo parco è un’esperienza unica, perché consente di ammirare un luogo realmente incontaminato.

Rovine di León Viejo

Leon era l’antica capitale del Nicaragua: fondata nel 1524 da Francisco Hernández de Córdoba—un conquistatore spagnolo—era una delle città più lussureggianti e floride fra quelle fondate nel Centro America. Oggi rappresenta il più importante sito dei quattro che sono ritenuti patrimoni UNESCO in Nicaragua.

nica-4

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3 | 4