Cinque attrazioni da non perdere a Lisbona

Cinque attrazioni da non perdere a Lisbona

Se chiedessi a qualcuno appena tornato da Lisbona com’è la città, ti direbbe subito che è un tripudio di colori dettati dall’alternanza delle maioliche e delle ceramiche che tappezzano in lungo e il largo la città.

Ma Lisbona, la capitale del Portogallo, è molto di più. Situata a ridosso dell’oceano Atlantico, è un perfetto miscuglio per chi vuole rivivere le bellezze storiche di una capitale europea e allo stesso tempo pranzare in un ristorante in riva al mare.

Abbiamo selezionato per te alcune delle attrazioni più suggestive della città portoghese, raggiungibili in alcuni casi anche grazie ai suoi famosissimi tram.

Il Bairro Alto 

Una volta arrivato in questo quartiere, non potrai fare a meno di godere della sua atmosfera intrisa d’arte. Piena di botteghe e laboratori, è la zona dove pittori, musicisti e creativi della città si incontrano nei locali per discutere e ascoltare musica.

lisbona

Lo Chiado 

È il quartiere più raffinato di Lisbona, pieno di negozi, teatri, pasticcerie, bar e librerie. Tra la ridda di locali, però, sicuramente il più noto è A Brasileira, dove il poeta Fernando Pessoa amava spendere intere giornate a scrivere. Per far conoscere questa storia ai turisti, quindi, i proprietari hanno installato una riproduzione in bronzo del letterato. Una volta visitato il bar, non perdere le rovine gotiche di quello che è rimasto della Chiesa del Carmo, quasi interamente distrutta da un terremoto nel lontano 1755.

lisbona

Il Miradouro de Santa Luzia

È il Belvedere più noto di Lisbona, adornato con le classiche piastrelle decorate—in portoghese azulejos. Come forse già avrai intuito, è da qui che si può osservare il miglior panorama della città, senza contare che, alle sue sue spalle, si trova la Chiesa di Santa Luzia, nota per i suoi mosaici.

lisbona

Monastero dos Jeronimos

Questo antico monastero è stato costruito nel lontano 1505 per festeggiare il rientro di Vasco da Gama dall’India. Oggi, oltre a essere il monumento più importante della città, è patrimonio dell’Unesco e sede della tomba di Fernando Pessoa.

9996504043_5b2b96f4ca_b-min

Belém

Essendo sul mare, la storia di Lisbona è tratteggiata da diverse imprese marittime. Ed è proprio dal quartiere di Belém che le navi partivano per le lunghe traversate oceaniche in cerca di nuove terre e tesori. Tra i vari giardini e i monumenti della zona, è da non perdere la Torre di Belém che fungeva da faro per le navi.

14288951101_62f502724b_h-min

 Immagini | Copertina 1 | 2 | 3 | 4 | 5