Cinque attrazioni da non perdere in Sudafrica

Cinque attrazioni da non perdere in Sudafrica

Grazie alla sua speciale posizione geografica, il Sudafrica è un paese ricco di storia e bellezze naturali. Coincidente con la punta meridionale del continente africano, questo territorio è stato per secoli il punto di riferimento dei grandi esploratori, soprattutto per essere il “confine naturale” tra oceano Atlantico e oceano Indiano.

Per i colori, la diversità e la ricchezza dei volti, il paese è stato anche soprannominato Rainbow Nation, ovvero “nazione arcobaleno.” Abbiamo selezionato per te cinque luoghi che descrivono al meglio i valori di questo luogo, nel caso stessi pensando di visitarlo.

Città del Capo

Situata nell’estrema punta del Sudafrica, la capitale legislativa del paese è assolutamente da non perdere. Per la sua particolare posizione, infatti, Città del Capo è ricca di storia e panorami mozzafiato. Oltre a essere stata teatro dello storico sbarco dei primi coloni olandesi e del primo discorso post-apartheid di Nelson Mandela, la metropoli offre la possibilità di visitare un centro e quartieri caratteristici.

Nel centro storico, oltre ad attraversare la piazza Greenmarket Square, potrai osservare il castello di Buona Speranza e la Groote Kerk, rispettivamente la struttura e la chiesa più antiche dell’intero stato. Per quanto riguarda i quartieri, invece, ognuno si distingue per le sue peculiarità: a Bo-Kaap potrai osservare edifici orientali, a Heritage Square e Long Street strutture in stile vittoriano, a Signal Hill ammirare il tramonto da uno dei punti panoramici della città.

africa

Cape Winelands

Non molto distante da Città del Capo, è possibile addentrarsi tra le verdi vallate di Cape Winelands. Si tratta della zona in cui viene prodotto il pregiato vino del paese richiesto in tutto il mondo. Tra le tante tenute vinicole è degna di nota Boschendal, con una bella casa padronale e cantine visitabili a cui seguono ottime degustazioni di vino. Inoltre, in zona, ci sono piccoli borghi caratteristi, come la cittadina universitaria di Stellenbosh.

sudafrica 1

Parco Nazionale Kruger 

È il parco più noto del Sudafrica. Esteso per ben 350 chilometri, il Kruger National Park è ricco di animali che pascolano in libertà. Tra le tante specie, si annoverano giraffe, kudu, zebre, rinoceronti, elefanti e leoni. Per avvistare la fauna ci vuole pazienza, ma ne vale assolutamente la pena. Proprio per questo, esiste la possibilità di pernottare all’interno del parco e suddividere la visita in più giorni.

africa 2

Riserva Naturale della Penisola Robberg

Poco distante dalla cittadina Plettenberg Bay, la Riserva Naturale della Penisola Robberg consiste in uno stretto promontorio che si snoda per oltre due chilometri. Percorrendo i sentieri, oltre a poter godere di un panorama mozzafiato, avrai anche la possibilità di vedere il lembo di spiaggia in cui vive una colonia di foche.

Se ami la natura è un luogo perfetto. Tra dune, coste rocciose, spazi verdi, infatti, vedrai il paesaggio mutare costantemente. Il percorso dure tre ore. I turisti più fortunati riescono a vedere anche qualche balena in lontananza.

africa 1

Route 44

Se parti da Città del Capo in direzione Strand, dopo circa 45 minuti ti ritroverai all’inizio della Route 44. Si tratta di una bellissima strada panoramica, in mezzo a monti e oceano, lunga oltre 35 chilometri. Il percorso è ricco di piazzole di sosta dove potersi fermare, per scattare foto di spiagge bianche, vallate incontaminate e colonie di pinguini.

Immagini | Copertina | 1 | 2 | 3 | 4