I cinque migliori posti “estivi” in cui passare le vacanze di Natale

I cinque migliori posti “estivi” in cui passare le vacanze di Natale

Stanco di indossare sciarpa e cappotto? Se quest’anno le migliori piste da sci d’Italia per trascorrere le vacanze di Natale non ti convincono del tutto, abbiamo trovato anche delle valide alternative che fanno al caso tuo. Si tratta di luoghi in cui l'”estate” è in corso o appena iniziata. Quindi, tieniti pure pronto a tirare fuori il costume dall’armadio.

Ecco le cinque mete che abbiamo selezionato per te.

Emirati Arabi

Gli Emirati Arabi sono famosi per il loro clima desertico. Qui l’inverno non arriva mai. Se d’estate la temperatura media si attesta intorno ai 25 gradi, nei mesi “più freddi” le minime raramente scendono oltre i 20 gradi. Questo significa che non c’è scelta migliore degli Emirati Arabi per una vacanza a maniche corte in qualunque periodo dell’anno. Soprattutto, senza ombrello. Per esempio ad Abu Dhabi non piove praticamente mai: le piogge raggiungono appena 50 mm all’anno.

vacanze 2

Mauritius

Saint Brandon, Rodrigues, Isole Agalega. Non importa se sceglierai l’isola principale o una dei satelliti di questa nazione insulare. Qui le temperature si attestano tra massime di 30 gradi e minime di 20. Certo, è vero che le precipitazioni tropicali sono molto consistenti tra dicembre e gennaio, ma il bello è che non si tratta mai di grosse bufere. La durata dei temporali, infatti, è molto breve.

vacanze 3

Madagascar

Se le Mauritius non ti convincono a sufficienza, puoi sempre optare per il “vicino” Madagascar. D’altra parte, la quarta isola più grande del mondo, situata al largo della costa orientale dell’Africa, è anch’essa caratterizzata da un clima ottimale per le vacanze “estive” da organizzare in inverno. Nonostante da novembre ad aprile la stagione sia calda e piovosa, le coste a ovest e a sud, caratterizzate da un clima subdesertico, sono una zona franca dove trascorrere le vacanze sotto al sole.

vacanze 1

Porto Rico

Spostiamoci nel Mar dei Caraibi, nella più piccola isola dell’arcipelago delle Grandi Antille: Porto Rico. Anche qui il clima è in prevalenza tropicale. Nonostante piova per la maggior parte dell’anno, da novembre a marzo la stagione secca rende l’isola perfetta per trascorrere qualche giorno di relax. In ogni caso, per evitare le piogge, basta andare verso sud.

vacanze ok

Isole Vergini

A est di Porto Rico, troviamo invece l’arcipelago delle Isole Vergini. In questo periodo dell’anno qui la temperatura si attesta intorno ai 30 gradi. Se vuoi vedere sempre il sole, è il momento perfetto per prenotare una vacanza. Il periodo delle piogge, tra maggio e novembre, è appena passato.

vacanze x

Immagini |Copertina | 1 | 2 | 3 | 4