Cinque strade del mondo diventate famose

Cinque strade del mondo diventate famose

Un antico proverbio spiega che “tutte le strade portano a Roma”. Per quanto questo fosse vero durante l’antico impero romano grazie alla creazione delle strade consolari, oggi i passaggi cittadini che intrecciano i tracciati urbani sono così sterminati da essere diventati in alcuni casi delle vere attrazioni turistiche alla stregua di monumenti e musei.

In diversi casi, queste vie sono inserite nelle guide turistiche e cerchiate da chi si appresta a varcare la soglia delle città in cui sono ubicate. Ecco alcune tra le più note.

Abbey Road, Londra

La prima via da indicare è sicuramente la più nota di tutta Londra: Abbey Road. Vicina alla fermata di di St. John’s Wood, sulla Jubilee Line, questa strada simile a molte altre del quartiere, ha raggiunto il suo momento apicale nel 1969, quando i Beatles ne hanno attraversato le strisce pedonali per creare la copertina dell’omonimo album. A distanza di quasi sessant’anni, ancora oggi, molti turisti si recano ad Abbey Road per riproporre la propria versione dello scatto che ritrae in transito i ragazzi di Liverpool.

La Rambla, Barcellona

L’emblema del capoluogo della Catalogna, in termini di passaggi da percorrere, è sicuramente La Rambla. Si tratta di un viale lungo quasi un chilometro e mezzo, in cui il contesto animato da artisti di strada, baracchini e negozi ti trasporterà nelle atmosfere tipiche della città più popolata della Spagna, dopo Madrid. A seconda da dove partirai per percorrerla, la tua partenza o il tuo capolinea potranno essere la Plaça de Catalunya o il monumento dedicato a Cristoforo Colombo, il navigatore per antonomasia del Regno di Castiglia.

strade barcellona-min

Wall Street, New York

Spostandoci nel continente americano, una delle più trafficate dai turisti a New York è sicuramente Wall Street. È stata designata come set di molti film americani, in quanto  è il contrassegno del potere finanziario: è parte, infatti, dell’indirizzo della sede permanente della Borsa americana. Senza dimenticare che, ovviamente, Wall Street si trova nel centro di Manhattan, il più ricco tra i cinque distretti di New York.

new york-min

Champs-Elysées, Parigi

Tra le bellezze della città più romantica, la Champs-Elysées è sicuramente una di queste. Il nome echeggia di mitologia greca: i Campi Elisi erano il luogo in cui gli eroi potevano trovare riposo. La via collega la Place de la Concorde alla Place Charles de Gaulle, che per intenderci è dove si trova il famoso Arc de Triomphe, costruito per celebrare le gesta di Napoleone Bonaparte. Per i parigini la via è molto importante soprattutto la notte di Capodanno.

strade parigi-min

Via Appia Antica, Roma

Tornando alla città da cui si dipanarono le vetuste strade consolari, è d’obbligo per i turisti percorrere la Via Appia Antica, ritenuta una fra le più grandi opere di ingegneria del mondo antico. Immersa nella natura, è una meta perfetta per chi ama la storia. Tra i monumenti che è possibile visitare, attraversando il suo tracciato, ci sono, tra gli altri, il Mausoleo di Cecilia Metella, Capo di Bove Santa Maria Nova.

strade roma

Immagini via Flickr e Wikimedia Commons | Copertina | 1 | 2 | 34 |