Cinque viaggi tra i più belli da fare in treno

Cinque viaggi tra i più belli da fare in treno

A molte persone piacciono i viaggi in treno: quando viaggi con questo mezzo di trasporto hai la possibilità di osservare il paesaggio circostante dal finestrino, e di ammirarlo con tranquillità. Le ferrovie spesso attraversano percorsi, attraverso le campagne o le città, molto più stimolanti rispetto alle strade che percorriamo in auto. E sono sicuramente molto più romantici rispetto agli aerei.

Per questo motivo abbiamo selezionato i cinque migliori viaggi da fare in treno, fra montagne, deserti, laghi e bellissimi paesaggi.

California

Il California Zephyr è uno dei tracciati ferroviari più lunghi degli Stati Uniti, e unisce Chicago con San Francisco. Il viaggio dalla tappa iniziale fino al capolinea dura circa 52 ore, fermandosi per 37 fermate. Un modo alternativo per attraversare una porzione enorme degli Stati Uniti e godersi il deserto dello Utah, le Montagne Rocciose e vari stati veramente bellissimi.

Sulmona

Questo percorso storico, che da Sulmona arriva fino a Roccaraso, è uno dei più suggestivi di tutta Italia. Viaggiando su un antico treno a vapore, si raggiungono i 1.268 metri d’altezza e ci si immerge in boschi fiabeschi e magici.

Tunisia 

La Lucertola Rossa, una famosa locomotiva a diesel tunisina, percorre per ben 43 chilometri un tratto che fiancheggia il deserto: attraverso oasi, montagne e le famose Gole del Selja. Un’esperienza di viaggio non molto famosa fra i turisti che solitamente visitano questo paese, ma che riesce a mostrarne le bellezze naturali.

Città del Capo

Il Rovos Rail è una delle esperienze più ricche se si amano i viaggi in treno: con vagoni extralusso permette di compiere il tragitto che da Città del Capo arriva fino a Johannesburg, ma con esso è possibile addirittura arrivare fino in Zambia e Namibia. Gli interni delle carrozze e dei saloni ristorante, arredati con uno stile anni Venti, ricordano più quelli di un hotel di lusso, che non quelli di un treno.

Giappone

La puntualità dei treni giapponesi è nota in tutto il mondo, quindi non ci sono problemi nel programmare le coincidenze anche più estreme. Lo Shinkansen Bullet Train, però, è un treno che ti eviterà proprio di programmarne: è talmente veloce e puntuale che non ti accorgerai nemmeno di essere arrivato a destinazione. La rete Shinkansen collega Kyoto alle città di Osaka, Niigata, Nagano, e Shin e ti permette di vedere l’entroterra giapponese.

Immagini: Copertina