Europabrücke: uno dei ponti pedonali più lunghi del mondo

Europabrücke: uno dei ponti pedonali più lunghi del mondo

Dal Ponte della Luna in Basilicata, fino al Ponte Rotondo di Montevideo, le strutture panoramiche pedonali sono un’ottima soluzione per facilitare la viabilità e valorizzare un determinato territorio per il turismo. E lo scorso 29 luglio è stato inaugurato uno dei ponti pedonali più alti d’Europa che consentirà di ammirare una vasta porzione delle AlpiEuropabrücke.

Si trova in Svizzera, è lungo 494 metri, e raggiunge un’altezza dal suolo di oltre 80. È stato pensato per consentire agli escursionisti di passare da Grächen a Zermatt in breve tempo, ammirando lo spettacolare panorama che li circonda.

La struttura va a sostituire un percorso già esistente, anche se non di queste dimensioni, che fu danneggiato nel 2010 da una frana. Si inserisce all’interno del complesso dei sentieri che formano l’Europaweg: una rete di percorsi che offre vedute straordinarie sul Cervino, sul Weisshorn, e sulle Alpi Bernesi.

ponti-1

Si estende sulla vallata più ampia della Svizzera, attraversando il burrone di Grabengufer: un contesto che potrebbe spaventare i turisti che soffrono di vertigini.

L’azienda che ha realizzato Europabrücke—che ha impiegato soltanto 10 settimane per portarlo a termine—ha però usato uno speciale sistema meccanico di smorzamento che riduce al minimo le oscillazioni, rendendo il cammino estremamente uniforme e confortevole. Fra i ponti pedonali, insomma, è in assoluto il più efficiente.

ponti-2

Il costo della realizzazione è stato di di 750.000 franchi svizzeri—oltre 650.000 euro. Parte dei fondi utilizzati sono stati coperti dagli sponsor, perché i comuni di Zermatt, Grächen, Randa, St. Niklaus e Täsch—quelli toccati dall’ampiezza del ponte—non erano in grado da soli di sopperire ai costi.

Decisivo è stato l’intervento di un imprenditore locale, Charles Kuonen, che ha versato la somma di 100.000 franchi per fare in modo che i lavori fossero terminati in tempi accettabili. Per questo motivo, il ponte è dedicato a lui.

ponti-3

Anche se non esistono dati ufficiali per adesso, secondo le dichiarazioni dell’ente del turismo svizzero il ponte Europabrücke sarebbe il più lungo fra i ponti sospesi del mondo.

Sicuramente non si tratta del ponte più alto: visto che questo record appartiene al ponte di Reutte, in Austria, con i suoi 110 metri di altezza. Il più spaventoso del mondo, invece, resta Il Ponte di Vetro, in Cina, che consente di arrivare alla Porta del Paradiso sulla montagna Tianmen.

Immagini: Copertina | 1 | 2