In Francia è in vendita una casa del 15esimo secolo

In Francia è in vendita una casa del 15esimo secolo

Per staccare dalla routine quotidiana, un viaggio in Francia è sempre un’alternativa valida. D’altronde, ce n’è per tutti i gusti: si può andare nelle capitale, passeggiare nei campi di fiori in Provenza, o isolarsi dal mondo per qualche giorno in Bretagna. Ma se ami questa terra a tal punto da poter impacchettare tutto e trasferirtici, c’è una casa in offerta a cui dovresti dare un’occhiata.

Sempre sulla costa della Bretagna, in una cittadina di nome Quimperlé, si trova, infatti, una villetta alla modica cifra di 42 mila euro. La casa è molto spaziosa: è di circa 100 metri quadrati, si compone di due piani, ed è attrezzata di mansarda e cantina.

A dirla tutta, però, questa casa è un po’ particolare, forse unica nel suo genere. Si narra, infatti, che sia l’abitazione più antica della città e sia stata costruita alla fine del lontano quindicesimo secolo.

casa-francia 2Ovviamente, a prima vista la casa a graticcio è uno spettacolo e ti catapulta subito indietro nel tempo. Ma se da un lato l’idea di acquistarla sembra molto allettante, dall’altro ci sono delle conseguenze da prendere seriamente in considerazione.

Attualmente di proprietà della città di Quimperlé, la casa medievale è stata messa in vendita perché in realtà, oltre al prezzo iniziale, ci sarebbero da calcolare i soldi di ristrutturazione che si aggirerebbero intorno ai 530 mila euro.

Il prezzo di vendita così basso deriva, infatti, dall’emergenza di ristrutturare la casa più importante della città. In sostanza, il restauro della casa sarebbe limitato alla sua conservazione e non al proprio gusto personale, ma permetterebbe  a un appassionato di salvare un pezzo di storia e di abitarci pure.

Foto via Wikimedia Commons