Scoperta nel Mar Cinese la voragine più profonda del pianeta

Scoperta nel Mar Cinese la voragine più profonda del pianeta

In realtà già si sapeva della sua esistenza ma ora abbiamo la certezza scientifica che è questa la grotta sottomarina più profonda sul pianeta terra. Infatti un gruppo di ricercatori cinesi ha scoperto le dimensioni della voragine più profonda del mondo nel Mar Cinese Meridionale. Soprannominata Dragon Hole, la gigantesca grotta scavata nell’acqua vanta una profondità di 300.89 metri e una larghezza di 130 metri.

Questa spodesta di fatto il primato che deteneva in precedenza il Great Blue Hole nel mar dei Caraibi, a 100 chilometri dalla costa di Belize City, una voragine profonda “solo” 123 metri con un diametro di 305 metri, meta di numerosi appassionati di immersioni subacquee.

cina - la più grande voragine marina
Il Dragon Hole, la Fossa del Dragone, si trova nelle Isole Paracel tra il Vietnam e le Filippine ed è una gigantesca grotta calcarea con una profondità sotto il livello del mare equivalente ad un grattacielo di 70 piani. Gli scienziati hanno identificato oltre 20 specie di pesci che vivono nella parte superiore di queste acque incontaminate e colorate di un blu intenso.

L’Istituto di ricerca cinese ha utilizzato una grande varietà di attrezzature, compresi sonar, robot e telecamere per l’esplorazione sottomarina, per determinare le dimensioni della dolina e le grandezze sono state misurate durante i numerosi viaggi di ricerca sul campo fatti nell’ultimo anno.

Le foto che arrivano dal Mar Cinese sono spettacolari, sia per la presenza della barriera corallina in quel tratto di mare, sia per le acque che brillano di sfumature blu e turchese, che renderanno questa fossa sottomarina una sicura meta turistica per chi ama fare immersioni.