Cose da fare quando passi le vacanze in città

Cose da fare quando passi le vacanze in città

Ormai agosto è arrivato, e questo per molti significa solo una cosa: vacanze. Non per tutti, però, è possibile partire, e molti sono costretti a passare le vacanze a casa, magari in città. Altri, invece, ad agosto sono semplicemente costretti a lavorare.

Cosa fare, quindi, quando la tua città si svuota? Come passare il tempo e godersi comunque le proprie meritate vacanze o il tempo libero?

Ecco quindi una serie di consigli che ti permetteranno di goderti ugualmente questo mese:

Prima di tutto, relax

Molti, facendosi prendere dalla smania di non annoiarsi, cominciano fin dalla prima giornata di ferie ad organizzare gite fuori porta e attività frenetiche nel tentativo di non sprecare il proprio tempo. Con il risultato, spesso, di rimanere delusi e frustrati.

Il nostro primo consiglio, invece, è di trascorrere i giorni iniziali delle tue vacanze riposandoti. Svegliati tardi la mattina, passa una giornata in una spa (se ce n’è una nella tua città), vai in piscina. Insomma: recupera le energie e rigenerati.

1

Conosci davvero la tua città

Spesso, vista la possibilità di visitare una miriade di paesi grazie ai voli low cost, l’unica città che non abbiamo mai veramente visitato è la nostra. Adesso che finalmente si svuota del traffico e i luoghi pubblici sono meno affollati, datti la possibilità di visitare tutti quei quartieri, quelle piazze, quelle vie che vedi solo di sfuggita e che riconosci solamente come fermate dei mezzi pubblici.

Sfrutta la tecnologia

Ci sono tutta una serie di applicazioni che facilitano le tue vacanze in città. Come Musement, che ti consente di conoscere tutti i musei e le mostre aperte, o Where’s up?, che ti segnala gli eventi del giorno a cui partecipare. Vedrai che grazie ai suggerimenti e alle indicazioni non passerai un solo giorno ad annoiarti.

Evita di stare in casa

I film, le serie televisive, e il divano mettili da parte per quando tornerà il freddo. Anche se ti sembra di passare il tempo in modo piacevole, rimanere in casa per tutta la durata delle tue vacanze ti deprime. Vuoi leggere? Fallo in un parco. Vuoi vedere un film? Vai al cinema.

2

Fai qualcosa che non hai mai fatto prima

Utilizza il tuo tempo libero, e la disponibilità di una città meno caotica, per fare qualcosa di nuovo: prova nuove cucine etniche, pratica un nuovo sport, prova qualche passatempo che non avevi mai intrapreso, sii creativo. Cerca di fare in modo che le tue vacanze siano stimolanti.

Inizia un progetto

Hai sempre voluto scrivere un romanzo? Hai sempre avuto in mente un progetto fotografico, ma non c’è mai stato il tempo di iniziarlo? Devi semplicemente risistemare casa? Suddividi la tua giornata in modo da ritagliarti qualche ora per dedicarti a qualcosa che rimandi sempre. È il momento buono per iniziare, anche se sei in vacanza.

Rimettiti in forma

Durante il mese di agosto, anche le palestre più esclusive e attrezzate della città praticano forti sconti: quindi approfittane. Quando ti sentirai riposato, passa un paio di ore della tua giornata a fare sport. Ti sentirai più disteso e gratificato.

3

Contatta un vecchio amico e stai con le persone a cui tieni

Ok, tutti i tuoi amici sono al mare o in montagna? Sfrutta questi giorni per rimetterti in contatto con persone che hai perso di vista e con cui vorresti tornare in contatto. Magari anche loro sono in città. Il bello di avere così tanto tempo libero, infatti, è la possibilità di poter stare insieme agli altri. Quindi non lasciare che il caldo e la noia ti blocchino in casa davanti alla TV: porta i tuoi figli ad un parco acquatico, organizza una cena romantica con la tua compagna, stai con le persone a cui tieni.

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3