10 posti cool per lo snorkeling nel mondo: dall'Indonesia a Papua Nuova Guinea

10 posti cool per lo snorkeling nel mondo: dall'Indonesia a Papua Nuova Guinea

Acque incontaminate, barriera corallina, flora e fauna ittica rigogliose e affascinanti. È questo il perfetto identikit dei luoghi preferiti dagli appassionati di snorkeling di tutto il mondo. Ma quali sono i posti più belli al mondo per fare snorkeling?

Bimini, Bahamas

Bimini è il punto più vicino delle Bahamas alla terraferma degli Stati Uniti. Qui le immersioni subacquee e lo snorkeling sono le attività più diffuse, in quanto vi sono molti relitti di navi nella zona, come il relitto della SS Sapona, che si arenò nel 1926 durante un uragano. La parte superiore della nave è esposta all’aria, mentre la metà inferiore è sommersa.

bahamas

Isola di Nuova Britannia, Papua Nuova Guinea

La Nuova Britannia è l’isola più grande dell’Arcipelago di Bismarck appartenente alla Papua Nuova Guinea. Qui trovi i migliori paesaggi sottomarini al mondo con una fauna ittica che è il doppio di quella del Mar Rosso e 10 volte quella dei Caraibi. Buone strutture alberghiere ed esclusivi luoghi per immersioni ai trovano soprattutto sull’isola principale Nuova Britannia nella capitale Rabaul.

nuova britannia

Fernando de Noronha, Brasile

È un arcipelago situato a circa 350 chilometri dalle coste brasiliane, nell’Oceano Atlantico. La vegetazione originaria dell’isola è stata abbattuta in passato: oggi non restano che rampicanti e arbusti. L’attrazione principale dell’arcipelago consiste nella flora e fauna marina: si possono infatti vedere, fra gli altri, tartarughe, delfini e albatros. Un vero paradiso per le immersioni sicuramente il sito più famoso di tutto il Brasile, a 30 metri di profondità è anche possibile trovare il relitto della corvetta brasiliana NAeL lpiranga affondata nel 1987.

brasile fernando de noronha

Isola Menjangan, Bali

Il Parco Nazionale di Barat a ovest di Bali, coprendo un’area di 750 chilometri quadrati raccoglie, oltre alla savana, alla foresta tropicale e a quella di mangrovie, un grande punto per fare snorkeling e immersioni. I visitatori devono essere accompagnati da una guida ufficiale e ottenere il permesso per entrare nel parco.

bali

Isola di Sipadan, Borneo

Sipadan è un’isola della Malesia Orientale, collocata nel mare delle Celebes, al largo della costa orientale del Sabah. Grazie a un’elevazione sottomarina di ben 600 metri è famosa anche per essere circondata da un mare e un fondale tra i più ricchi del mondo in fatto di biodiversità.

borneo

Lord Howe Island, Australia

Iscritta tra i Patrimoni dell’umanità e situata nel mar di Tasman, a meno di due ore d’aereo da Brisbane o Sydney. La laguna color acquamarina bordata dalla barriera corallina più meridionale del mondo. Il piacere di fare snorkeling in questo paradiso tra pesci angelo, pesci pappagallo multicolore, coralli blu, verdi, gialli rossi e viola. Al largo sono presenti oltre 50 siti per immersioni dove vivono tartarughe verdi e pesci e coralli multicolore.

australia

Stingray City, Grand Cayman

Il nome “città delle razze” lascia già intuire quale sia l’attrazione turistica principale per chi decide di andare a visitare questo paradiso delle Cayman.

Grand Cayman, Cayman Islands

Culebra, Porto Rico

Culebra è una piccola isola caraibica tra Porto Rico ad ovest e Saint Thomas ad est. Essendo al di fuori delle rotte battute dal turismo di massa ha un aspetto tranquillo, anche se per questo è afflitta da un alto tasso di disoccupazione. Le sue acque cristalline e la flora ittica rigogliosa la rendono il posto ideale per fare snorkeling.

Tropical cove

Maui, Hawaii

L‘isola di Maui è la seconda, per superficie, delle isole hawaiiane. La costa sud dell’isola di Maui è ricca di straordinarie spiagge e Makena Beach, conosciuta anche come Oneloa Beach o Big Beach è indubbiamente una delle più belle di tutta l’isola. I visitatori possono nuotare o fare snorkeling nelle sue acque limpide ed organizzare picnic nell’area attrezzata.

MAUI

Islas de la Bahìa, Honduras

Il Dipartimento di Islas de la Bahía è un dipartimento dell’Honduras settentrionale avente come capoluogo Roatán, formato dalle Islas de la Bahía vere e proprie (Roatán, Guanaja e Útila), che formano il nucleo principale, le isole Cayos Cochinos, a sudovest e più vicine alla costa del continente, e le Islas del Cisne (Isole del cigno) a nordest. I fondali trasparenti e l’incredibile fauna ittica lo rendono il luogo ideale per immersioni e snorkeling.

Bay Islands, Honduras