Un produttore di giacche chiede un finanziamento su Kickstarter di 20mila dollari, ne raccoglie 9 milioni

Un produttore di giacche chiede un finanziamento su Kickstarter di 20mila dollari, ne raccoglie 9 milioni

Quando capisci che la tua idea sarà un successo? Il metodo per stare più sicuri è chiedere un finanziamento su Kickstarter, uno dei più famosi siti web di crowdfunding, e invece che arrivare per un pelo alla cifra stabilita, raccogliere milioni e milioni di dollari in più.

È quello che è successo all’imprenditore Hiral Sanghavi e alla sua campagna lanciata un paio di mesi fa. L’obiettivo entro 58 giorni era di arrivare a 20mila dollari. La presentazione del suo prodotto però, una serie di giacche multifunzione, è stata talmente convincente da far impazzire la rete che ne ha donati quasi 9 milioni. È la campagna la più finanziata della storia di tutto il crowdfunding.

Ma che cosa hanno di particolare queste giacche progettate da Hiral Sanghavi?

L’idea è nata alla moglie. “Lei lavora sulla west Coast” ha raccontato Sanghavi a Cnn Money, “Io in Illinois. Durante i viaggi in aereo dimenticavo sistematicamente di portare con me un cuscino per dormire e comprandoli ogni volta in aeroporto ne avevo accumulati tantissimi”. La moglie gli suggerì allora di costruire una giacca che ne avesse uno incorporato. “Avevo capito che si trattava di un’idea, e decisi di non fermarmi lì”.

Le giacche progettate da Hiral sono dotate di molti optional; oltre al cuscino gonfiabile ci sono: auricolari per il cellulare, tasche per un bicchiere, per gli occhiali, per riscaldare le mani, per l’ipad; attaccata alla zip c’è una penna; e poi guanti dentro le maniche e tasche nascoste per il cellulare, i documenti, sempre in pericolo durante i viaggi. Un modo intelligentissimo di avere con te l’essenziale e avere sempre le mani libere.

Prima di mettere il suo progetto su Kickstarter Sanghavi era consapevole che si trattasse di una grande idea: “Pensavo a un milione, massimo due, ma mai avrei pensato a 9!”

La giacca sarà disponibile dall’anno prossimo. Costerà 129 dollari e se anche tu sei stato folgorato da questa idea puoi già ordinarla sul sito ufficiale.

Immagine via Facebook