Questi edifici sono stati costruiti ispirandosi alla natura

Questi edifici sono stati costruiti ispirandosi alla natura

Nel mondo esistono moltissimi capolavori dell’architettura: edifici ideati ispirandosi a varie suggestioni e le cui forme e strutture lasciano davvero senza fiato. Queste costruzioni coniugano la funzionalità che deve possedere uno spazio pensato per essere abitato, o per ospitare uffici ed eventi, e la bellezza dell’arte.

Le ispirazioni che animano le idee dei grandi architetti possono venire da qualsiasi cosa, e l’architettura concettuale è una delle più interessantiattuali. Molti edifici che possiamo ammirare in giro per il mondo sono ad esempio costruiti cercando di imitare le forme di piante e fiori o di richiamare elementi come l’acqua.

Per mostrarti la bellezza di alcuni di questi edifici, abbiamo pensato di elencarti alcuni dei più famosi.

Taipei 101 – Taiwan

Il Taipei 101 è il quinto grattacielo più alto del mondo, e prende il suo nome dai 101 piani da cui appunto è composto e dalla capitale di Taiwan, in cui si trova. Progettato da una squadra guidata dall’architetto Chung Ping Wang, la struttura del Taipei 101 è ispirata alla forma delle canne di bambù: gli otto moduli di cui è composta la struttura si sommano l’uno all’altro proprio come le sezioni del bambù.

natura

Stadio Nazionale di Pechino – Cina

Questo stadio è stato il teatro della cerimonia inaugurale, e di quella di chiusura, delle Olimpiadi di Pechino del 2008, oltre ad ospitare diverse gare sportive durante la stessa manifestazione. La sua forma richiama in modo chiaro la struttura di un nido di uccello, e per realizzare una costruzione del genere, in grado di ospitare oltre 80.000 spettatori, ci sono voluti cinque anni.

natura-2

Tempio del Loto – India

Uno degli edifici più suggestivi e romantici del mondo, questo tempio costruito a Nuova Delhi dall’architetto Fariborz Sahba è modellato come il bocciolo di un fiore di loto. I suoi 27 petali di marmo sono costruiti per far da corolla alle nove entrate da cui è possibile accedere al tempio. L’eleganza e l’equilibrio fra le sue varie componenti sono valsi a quest’opera alcuni fra i più importanti premi di architettura del mondo.

Pesce Dorato – Spagna 

Progettato in occasione delle Olimpiadi di Barcellona del 1992 dal celebre architetto Frank Gehry, questo monumento alto 35 metri e largo 56 ricorda nella forma un pesce guizzante color oro. Lo puoi ammirare sul lungo mare del quartiere La Barceloneta.

natura-3

Water Cube – Cina 

Il centro acquatico nazionale di Pechino, costruito anch’esso per le Olimpiadi del 2008, è uno di quei monumenti pensati per ricordare nella forma e nel colore la natura. In questo caso, vista anche la funzione per cui è stato pensato, gli architetti e gli ingegneri che si sono occupati della sua realizzazione si sono ispirati a uno degli elementi più presenti in natura. La struttura, infatti, sia per il colore che per la forma ricorda un gigantesco cubo di acqua.

natura-4

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3 | 4