Questo ragazzo ha mappato a piedi tutta la Thailandia per Google Street View

Questo ragazzo ha mappato a piedi tutta la Thailandia per Google Street View

Recentemente ti abbiamo parlato di uno dei paesi più belli del sud est asiatico, la Thailandia, mostrandoti alcune delle mete da non perdere se dovessi visitare il paese. Ovviamente, non tutti possono organizzare un viaggio all’altro capo del mondo così facilmente, ma fortunatamente grazie a internet esistono delle alternative, come ad esempio Google Street View.

Grazie a programmi come questi, e alle immagini raccolte e caricate sul sito, puoi farti un’idea di come siano i panorami dei paesi più lontani. Ed è proprio quello che il campione di triathlon thailandese Panupong Luangsa-ard è stato incaricato di fare.

Per due anni Panupong ha percorso oltre 500 chilometri in giro per la Thailandia, con una fotocamera a 360 gradi fornitagli da Google, in modo da fotografare a tutto tondo le strade più belle del suo paese e poter dare la possibilità a chi non l’ha mai visitato di vederne le immagini.

Grazie ai suoi sforzi Google è stata in grado di selezionare le immagini di 150 luoghi imperdibili della Thailandia, e adesso gli utenti possono visionare il lavoro svolto da Panupong Luangsa-ard su Google Thailand Highlights.

Il campione di triathlon ha dichiarato che ha consumato quattro paia di scarpe da corsa per portare a termine il suo tour fotografico, soprattutto perché  ha percorso anche quei sentieri e quelle parti di paese in cui le macchine di Google Street View non sarebbero potute arrivare: tagliando per le risaie e le piantagioni, e arrampicandosi per sentieri in grado di poter dare una vista più ampia e suggestiva agli utenti.

Thailandia-2

Thailandia-3

Thailandia-4

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3