La bellissima reggia di Colorno, a due passi da Parma

La bellissima reggia di Colorno, a due passi da Parma

In giro per l’Italia esistono dei palazzi nobiliari che vale davvero la pena visitare almeno una volta nella vita. Il palazzo più noto è sicuramente la grande reggia di Caserta, ma ne esistono diversi altrettanto suggestivi. È il caso, per esempio, della reggia di Colorno, a circa mezz’ora di macchina dalla città di Parma e a un’ora da Modena.

Nata nel XIV secolo come struttura militare, e trasformata in palazzo nobiliare due secoli dopo, la reggia di Colorno è stata la dimora di diverse personalità di spicco, tra cui il re di Spagna Filippo V di Borbone e Maria Luisa d’Austria (moglie di Napoleone I).

reggia

Attualmente è possibile visitare diverse parti della struttura che ti porteranno indietro nel tempo, al lontano 1700. Dalle stanze del duca Don Ferdinando di Borbone alla cappella di San Liborio, arredi, soffitti e antichi organi ti incanteranno per la loro bellezza.

reggia 3

La parte più suggestiva della reggia di Colorno resta però il suo ampio giardino storico. Realizzato nel 1400, ampliato due secoli dopo, e restaurato alla fine dello scorso secolo, si tratta di un parco che ha subito diverse trasformazioni. Nella sua forma finale vede il diramarsi di diverse stradine romantiche in mezzo a curatissime fontane, aiuole e siepi.

reggia 1

Se vuoi vedere questa meraviglia architettonica, ti consigliamo di leggere tutti i dettagli sul sito dedicatogli. Attualmente, oltre alle solite visite guidate, ci sono in programma due eventi speciali. Il primo, intitolato “#amoREGGIA”, si terrà nelle giornate dell’11 e 12 febbraio, con prezzi scontati per le coppie. Il secondo, invece, intitolato “Nel segno del Giglio”, consisterà in una grande fiera del giardinaggio con oltre cento padiglioni “addobbati a festa” dal 21 al 23 aprile.

Immagini | Copertina | 1 | 2 | 3