Queste tende nella valle di Elqui ti permettono di vedere il cielo stellato comodamente sdraiato

Queste tende nella valle di Elqui ti permettono di vedere il cielo stellato comodamente sdraiato

Il cielo stellato è un lusso che pochi si possono permettere. Per chi abita in una città, grande o piccola che sia, le stelle spariscono a causa dell’inquinamento luminoso.

Anche gli astronomi, dotati dei più moderni e tecnologici telescopi, per poter guardare nitidamente gli astri hanno bisogno di luoghi desertici dove la mano dell’uomo non è ancora arrivata. Il Cile è il paese ideale per questo tipo di osservazioni. In particolare nella valle di Elqui: difficile trovare in altre parti del mondo notti così luminose. Tempestata di piccoli osservatori, la valle è in grado di soddisfare gli astronomi-turisti più esigenti che sentono il bisogno di ammirare una bellezza di cui non possono godere in città.

Pisco Elqui, in particolare, è un piccolo borgo che si trova tra le montagne andine della valle, lontano chilometri dai centri urbani. Qui, a 500 km da Santiago, a 1300 metri di altezza si trova una serie di tende a forma sferica create apposta per contemplare il cielo.

Sono le Elqui Domos. Costruite in PVC e dotate di tutti i comfort permettono di vedere il cielo sdraiati sul proprio letto. Dentro ognuna di queste c’è un salotto e un bagno al primo piano e una camera da letto matrimoniale al secondo. Sono state ideate nel 2005 per venire incontro alle esigenze dei numerosi turisti che visitano la zona e permettono un certo grado di privacy per contemplare in solitaria il cielo stellato, dando vita a un’esperienza indimenticabile.

Inoltre, ogni notte, si possono anche visitare degli osservatori sul posto e avere un contatto ancora più ravvicinato con le stelle.

Durante l’alta stagione, che qui va da dicembre ad aprile, una notte nelle Elqui Domos costa circa 170 euro. Non male considerando che incluso nel prezzo c’è anche un cielo come non l’hai mai visto prima.

Immagine via YouTube