Terme in Italia sulla neve per un weekend di totale relax

Terme in Italia sulla neve per un weekend di totale relax

Le vacanze sulla neve sono un’esclusiva degli sciatori? Non solo. Se non ami sciare c’è un ottimo motivo per passare qualche giorno in montagna d’inverno: le terme sulla neve. In Italia sono diverse le località termali in montagna dove poter passare un weekend in totale relax circondati dal silenzio ovattato della neve e dalla magia dei paesaggi innevati. Cosa c’è di più rilassante che immergersi in piscine di acqua molto calda mentre fuori le temperature scendono sotto lo zero?

Ecco alcune delle località termali montane più belle.

Pré-Saint Didier, Aosta

Uno dei luoghi più suggestivi, le terme di Pré Saint Didier sono molto antiche e hanno piscine termali all’aperto alle quali si accede tramite un passaggio dalle piscine coperte. Ci si trova quindi immersi nell’acqua calda circondati dalla neve e con la vista sul Monte Bianco. È possibile alloggiare nell’hotel delle terme o negli hotel vicini convenzionati con il centro termale. Ingresso alle terme a partire da 45 euro.

Bormio, Sondrio

Centro termale della Valtellina conosciuto fin dai tempi degli antichi romani le terme di Bormio offrono la possibilità di immergersi in piscine dall’acqua cosiddetta ipertermale calda (tra i 37 ed i 40 gradi) che sgorga da numerose sorgenti. A Bormio è possibile alloggiare in numerosi appartamenti e chalet da affittare anche per pochi giorni. Ingresso alle terme a partire da 20 euro.

Merano, Bolzano

Sulle rive del fiume Passirio spiccano le terme di Merano, un centro dal design moderno in cui vengono offerti trattamenti con i prodotti tipici della zona (al fieno, alla lana, al latte di capra, etc). Merano è famosa inoltre per il suo mercatino di Natale, che è possibile visitare ogni anno da fine novembre sino alla Befana.

Terme di Pejo, Trento  

Situate nel Parco Nazionale dello Stelvio, le terme del Pejo, alle pendici del monte Vioz hanno sorgenti di acqua ferruginosa e di acque effervescenti: il bagno carbo-gassoso rappresenta ancora oggi una delle migliori terapie grazie all’anidride carbonica che massaggia il corpo facilitando ai minerali di penetrare nella pelle. Giornata di trattamenti a partire da 45 euro.

Terme di Lurisia, Cuneo

L’acqua termale di Lurisia fu studiata per le sue proprietà anche da Madame Curie. Molto vicina a diversi impianti sciistici si può facilmente passare da una cura idroponica ad una passeggiata sulle Alpi Marittime. Trattamenti termali a partire da 10 euro.

Terme di Vinadio, Cuneo

Anche queste in provincia di Cuneo, le terme di Vinadio sono perfette per chi ama sciare per la vicinanza alla neve. A pochi chilometri dal confine francese si può alternare un trattamento termale a una discesa sulle piste da sci. Cosa c’è di meglio che immergersi nelle calde piscine termali dopo una giornata trascorsa sulla neve? Percorso termale giornaliero a partire da 32 euro.