Una vacanza originale (e low-cost): dormire nei fari in Croazia

Una vacanza originale (e low-cost): dormire nei fari in Croazia

La guida dei fari in Croazia

Cresce ogni anno il numero delle persone che scelgono la Croazia come meta turistica delle vacanze al mare. Paese bellissimo con un mare turchese e paesaggi incontaminati, la Croazia offre una soluzione molto originale per chi desidera vivere una vacanza low-cost, lontano dal caos turistico: dormire nei fari.
Abitati in passato solo dai guardiani, ora molti dei fari in Croazia sparsi sulle coste sono diventati i b&b ideali per vivere pienamente il mare, la pace ed il silenzio della natura.

I fari più belli per riscoprire la natura e il mare

Circondato dalla macchia mediterranea, sarai accompagnato durante il tuo soggiorno dal rumore delle onde e dei gabbiani e potrai così vivere una vacanza all’insegna del vero relax.
Gli alloggi esistenti nei fari, che continuano ad illuminare il mare di notte, sono adatti ad ospitare dai due ai quindici ospiti. A volte sono abitati anche dal guardiano a cui puoi rivolgerti per qualsiasi necessità. Alcuni dei fari inoltre si trovano su isolotti raggiungibili esclusivamente via mare.

Palagruza

Faro Palagruza in Croazia - Fari in Croazia

Uno dei fari più grandi che può ospitare fino a 8 persone si trova sull’omonima isola, al centro dell’Adriatico, tra la costa italiana e quella croata. L’isola ospita una riserva naturale con molte specie di uccelli e circondata da acque ricche di pesci.
A Palagruza inoltre potrai ammirare numerosi ritrovamenti archeologici. Ma quanto costa dormire in un faro? Il prezzo in alta stagione, per un appartamento con 8 posti letto è di circa 650€ a settimana.

Porer

Fari in Croazia - Porer

Il faro si trova su un isolotto davanti Pula, su un promontorio verdeggiante da cui puoi ammirare indimenticabili tramonti con una spesa di 130€ al giorno, in alta stagione. Due appartamenti per 4 o 6 persone e tre spiagge, Porer è il faro consigliato agli amanti dello snorkeling grazie alle specie marittime all’interno del suo microclima acquatico.

Savudrija

Savudrija - Fari in Croazia

Con una spesa di circa 130€ per due persone al giorno in alta stagione, puoi recarti a Savudrija. Questo faro si trova in Istria, a nord della Croazia, non lontano dal centro abitato ed è l’ideale per chi non vuole isolarsi completamente. Ha un giardino che lo circonda ed è consigliato a chi fa wind surf a causa del forte vento.

Struga
Arrivati sull’isola di Lastovo un sentiero nella macchia mediterranea ti porterà al faro più grande che ci sia: Struga può ospitare fino a 15 persone perchè ha 4 appartamenti al suo interno. A differenza dei fari situati sulle altre isole, a soli 30 metri, c’è una bella spiaggia di ciottoli. Prezzo: circa 90€ a persona, al giorno, in alta stagione.

Veli Rat

Fari in Croazia - Veli_Rat
Circondato da spiagge di ciottoli e una verde pineta è uno dei fari più belli che ci siano in Croazia. Offre la particolare possibilità di effettuare immersioni nelle vicinanze per visitare un antico relitto di una nave. Può ospitare fino a 4 persone, con 2 appartamenti, per una spesa di circa 1110€ a settimana per appartamento.

Sveti Petar
Il faro dista una decina di metri dal mare. Nelle vicinanze del faro ci sono le spiagge con delle rocce piatte – posti ideali per prendere il sole. E’ un faro più affollato di altri durante il periodo estivo e il prezzo è di 1000€ a settimana in alta stagione. Può ospitare fino a 4 persone.

Tutti i prezzi indicati sono relativi all’alta stagione, che va dal 1 luglio al 2 settembre.

Immagini: Wikimedia